La Ducati non lascerà mai che Jorge Martin e Marc Marquez possano andare alla concorrenza. Vediamo qual è l’unico scenario possibile per tenerli entrambi sulla Ducati ufficiale.

L’argomento principale che tiene banco nel paddock della MotoGP è il mercato piloti, ma soprattutto c’è molta attesa per la scelta che farà la Ducati. Cioè, chi sarà il pilota che affiancherà Pecco Bagnaia sulla Ducati ufficiale la prossima stagione? E poi ancora, chi guiderà le altre due Ducati Factory nel Team Pramac Racing ?

I recenti apprezzamenti di Gigi Dall’Igna, Direttore di Ducati Corse, nei confronti della coppia spagnola sono noti, e tutti sappiamo quanto Marc Marquez sia stato voluto proprio dal papà della Desmosedici. E nemmeno Claudio Domenicali, Amministratore Delegato della Rossa di Borgo Panigale, ha nascosto l’ammirazione per i propri piloti: “Bagnaia partito con calma, dimostrando lucidità e attendere il momento giusto per attaccare in modo da non rovinare troppo le gomme. Martin stato veloce come al solito e chirurgico in tutto. Marquez, invece, ha fatto una gara pazzesca dando prova che si può superare anche sul tracciato di Barcellona.”

Dichiarazioni che ci fanno pensare che la soluzione sia più facile di quanto non si possa pensare. Infatti, Jorge Martin ha più volte dichiarato di voler a tutti i costi entrare a far parte di un team ufficiale. A Marc Marquez invece, basterebbe, una moto ufficiale anche in un team esterno.

Ducati potrebbe quindi decidere di affiancare Martin a Pecco Bagnaia nel team interno e di stravolgere il team Pramac con Marquez punta di diamante e dare un altro anno di possibilità a Bastianini, spostandolo quindi dalla Ducati ufficiale a quella Factory Pramac. Oppure, in alternativa, Ducati potrebbe dare una moto ufficiale a MM93 rimanendo nel team Gresini, ma serve il il benestare di Paolo Campinoti, boss Pramac Racing, e quindi vedremo. I due team potrebbero quindi diventare:

Team Ducati MotoGP 2025-2026

Ducati Lenovo Team: Pecco Bagnaia / Jorge Martin
Prima Pramac Racing: Marc Marquez / Enea Bastianini

Facile no? Non ci resterà che attendere la settimana del Gran Premio di Assen per avere l’ufficialità dei piloti Ducati del prossimo biennio.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!