Paddock Girls SBK Australia 2019

Cosa c'è di più bello delle Ombrelline che colorano il Paddock della Superbike?

25 febbraio 2019 - 14:00

Nel weekend si è corso sul circuito di Phillip Island il Gran Premio d’Australia, primo round del Campionato Mondiale Superbike 2019, il campionato riservato alle moto derivata dalla serie, che al pari della MotoGP è gestita dalla Dorna. Il primo round australiano è stato letteralmente dominato dalla Ducati.

Dopo il trionfo in gara 1, Alvaro Bautista, che da questa stagione è passato alle derivate dalla serie, ha conquistato altre due vittorie, la prima nella Superpole Race di dieci giri, dove ha piegato la resistenza del Campione del Mondo in carica della Kawasaki Jonathan Rea, e la seconda in gara 2, tagliando il traguardo con un vantaggio di dodici secondi rispetto a Rea.

Jonathan Rea ha chiuso quindi entrambe le gare in seconda posizione. La terza posizione in gara-1 è stata conquistata la Marco Melandri (Yamaha) e da Leon Haslam (Kawasaki) in gara-2. Con questi risultati, Bautista balza subito al comando della classifica con 62 punti, 13 di vantaggio sul rivale nordirlandese.

Il GP Australiano è stata l’occasione per vedere in pista anche le bellissime e attesissime Paddock Girls o Ombrelline che dir si voglia.

Gallery Ombrelline Superbike Australia 2019

Classifica Mondiale Superbike 2019

1) Á. Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) 62
2) J. Rea (Kawasaki Racing Team) 49
3) M. Melandri (GRT Yamaha) 30
4) A. Lowes (Pata Yamaha) 30
5) M. Van Der Mark (Pata Yamaha) 29
6) L. Haslam (Kawasaki) 24
7) S. Cortese (GRT Yamaha) 19
8) C. Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 15
9) T. Sykes (BMW Motorrad) 12
10) E. Laverty (Goeleven Ducati) 12
11) T. Razgatlioglu (Turkish Puccetti) 10
12) M. Rinaldi (Barni Racing) 9
13) L. Mercado (Orelac Racing) 7
14) J. Torres (Pedercini Racing) 7
15) M. Reiterberger (BMW Motorrad) 7
16) L. Camier (Moriwaki Althea Honda) 6
17) R. Kiyonari (Moriwaki Althea Honda) 1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Francesca Sofia Novello: la fidanzata di Valentino Rossi su Instagram

Marta Di Matteo: la Monster Girl su Instagram

Paddock Girls SBK Laguna Seca 2019