Cantiere delle Marche Acciaio 130

Cantiere delle Marche Acciaio 130: il nuovo explorer yacht

Acciaio 130 sarà uno yacht in grado di navigare a lungo verso destinazioni remote senza la necessità di effettuare soste intermedie.

18 gennaio 2022 - 11:00

Cantiere delle Marche Acciaio 130: in questi ultimi mesi il cantiere sta vivendo una stagione particolarmente felice sotto il profilo
commerciale. L’ultimo contratto firmato è per la costruzione di un explorer della linea Acciaio progettata da Sergio Cutolo/Hydro Tec: un Acciaio 130, ammiraglia della gamma di cui sono state varate due unità, Gatto Acciaio 105 e Astrum, Acciaio 123.

Cantiere delle Marche Acciaio 130: caratteristiche

Acciaio 130 sarà uno yacht in grado di navigare a lungo verso destinazioni remote senza la necessità di effettuare soste intermedie, così come richiesto dall’armatore.  Con una lunghezza totale di 39,42 metri e una larghezza di 8 metri, Acciaio 130 ha una silhouette imponente ed elegante con una prua alta e slanciata, adatta a solcare i mari più tempestosi, e il profilo è caratterizzato da linee fluide e da lunghe finestrature scure che aggiungono leggerezza e dinamicità ai volumi importanti di scafo e sovrastruttura.

Lo yacht navigherà a lungo alle latitudini più settentrionali per spedizioni di esplorazione e di pesca e il progetto prevede la presenza di un ‘fishing cockpit’, un pozzetto attrezzato per la pesca, e un lazzaretto in grado di accogliere attrezzature di servizio alle attività previste dall’armatore.

Il layout interno presenta delle caratteristiche peculiari, in primo luogo ci sono due cabine armatoriali, una a prua del Main deck e una sottocoperta a mezza nave. Sempre sul Ponte Inferiore ci sono due cabine per gli ospiti. L’equipaggio ha a disposizione quattro cabine, tre a prua del Ponte inferiore dove c’è anche un’ampia dinette, e una, quella del Comandante, adiacente alla timoneria sul Ponte Superiore.

Al posto del tradizionale skylounge, il Ponte Superiore accoglie una palestra panoramica e superattrezzata di 30 metri quadrati e lo skylounge è stato realizzato sul Sun Deck per offrire all’armatore e ai suoi ospiti la possibilità di ammirare il panorama stando comodi e al
caldo.

Cantiere delle Marche Acciaio 130 ha uno scafo dalle linee molto efficienti e con bulbo prodiero per ridurre i consumi e garantire ottima tenuta del mare. Due motori Caterpillar C18 da 533kW ciascuno consentono una velocità di 13,5 nodi e un’autonomia, a 10 nodi, di oltre 5.000 miglia nautiche.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Maiora 30 Walkaround

Maiora 30 Walkaround: il nuovo yacht Eden

CRN My Ciao

CRN My Ciao: il nuovo 52m ha ricevuto il battesimo dell’acqua

Riva 102 Corsaro Super

Riva 102 Corsaro Super: il nuovo spettacolare flybridge