Il nuovo capolavoro di Mangusta: la seconda unità dell’Oceano 39

Caterina Di Iorgi
14/05/2024

Il nuovo capolavoro di Mangusta: la seconda unità dell’Oceano 39
Image: Mangusta

La seconda unità del Mangusta Oceano 39 2024 si conferma come una delle creazioni più prestigiose del cantiere, offre un’esperienza di navigazione di lusso che combina estetica, funzionalità e performance di alto livello.

Mangusta ha varato la seconda unità della serie Oceano 39. Questo straordinario yacht, venduto a un cliente americano, rappresenta il modello entry-level della linea “displacement” di Mangusta, costruito con maestria nel cantiere di Viareggio. Progettato con la collaborazione tra l’Ufficio Tecnico del cantiere, il designer Alberto Mancini e lo studio Verme per l’ingegneria navale, il Mangusta Oceano 39 si distingue per il suo stile unico.

Mangusta Oceano 39 2024
Image: Mangusta

Lo yacht a tre ponti combina forma e funzione in modo innovativo, offre un design minimalista con falchette del ponte superiore realizzate interamente in vetro. Queste scelte progettuali non solo ottimizzano la luminosità interna ma creano anche un’esperienza di vita “seamless” che amplifica il piacere di stare in mare.

Il concetto di “villa sul mare” prende vita attraverso le ampie superfici vetrate del main deck e dell’upper deck, che sono a tutta altezza e parzialmente apribili per unire gli spazi interni ed esterni. Il Mangusta Oceano 39 è dotato di caratteristiche esclusive quali la piscina Infinity nella zona prodiera e una zona di poppa che, con un semplice comando, si trasforma in una confortevole beach house grazie a due grandi terrazze laterali a pelo d’acqua.

Come di consueto, gli interni del Mangusta Oceano 39 sono completamente personalizzabili, sviluppati attorno ai desideri e alle necessità del proprietario. Questo yacht è equipaggiato con motori long range 2 x MTU 12V 2000 M86 da 1.700 HP ciascuno, che permettono una velocità massima di 15 nodi e una velocità di crociera di 12 nodi, con un’autonomia di 2.250 miglia nautiche, garantendo così performance eccezionali e una navigazione estremamente confortevole.

Il prossimo yacht della serie è previsto per la consegna nella primavera del 2026.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!

Fonte Mangusta

Copyright Image: Sinergon LTD