Assistenza e sicurezza alla guida

Assistenza e sicurezza alla guida: i navigatori DriveSmart e le compatte Dash Cam di Garmin

La sicurezza satellitare Garmin al servizio del settore automotive.

9 maggio 2022 - 17:00

Guidare è uno di quei rituali che si compiono con così tanta costanza che spesso si dimentica il giusto grado di attenzione che tale attività richiede. La sicurezza al volante è invece un tema di assoluta importanza. Lo sa bene Garmin che progetta strumenti innovativi per quegli automobilisti che cercano dispositivi di navigazione precisi, affidabili ed estremamente funzionali. Non solo device dedicati alla navigazione stradale, ma veri e propri assistenti di guida che forniscono le informazioni necessarie per rendere ogni spostamento quanto più sicuro possibile.

Scegliere uno strumento Garmin per la propria auto, che si tratti di un navigatore o di una dash cam, significa avvalersi della più alta tecnologia satellitare, non solo per raggiungere la propria meta nel minor tempo e lungo la strada più comoda, ma anche per viaggiare in modo piacevole e in piena sicurezza.

I dispositivi Garmin prevedono naturalmente tutte quelle funzioni che consentono di ricevere indicazioni sulla via più corretta da seguire anche in base al traffico o ai rallentamenti, ma li affiancano alla segnalazione di situazioni a cui prestare attenzione, come la presenza di autovelox, attraversamenti o scuole. Durante la guida, allarmi specifici segnalano inoltre quando ci si sposta dalla corsia di marcia, oppure quando ci si sta avvicinando pericolosamente al veicolo che precede.

Tra le proposte top di gamma, c’è il navigatore satellitare DriveSmart 76, dotato di display luminoso, assistente vocale e contenuti sempre aggiornati che vanno a migliorare l’esperienza di guida rendendola sempre più smart e sicura. Accanto a questo, Dash Cam 67W: piccola e altamente tecnologica, consente di registrare filmati in alta risoluzione su tutto ciò che accade di fronte al proprio veicolo.

Assistenza e sicurezza alla guida: Garmin DriveSmart 76

Garmin DriveSmart 76 punta principalmente sulla sicurezza, sulla facilità d’uso e sulla leggibilità dello schermo. Per un’esperienza di guida consapevole, fornisce informazioni utili al guidatore su cosa dovrà affrontare durante il viaggio, così che questo sia piacevole e soprattutto sicuro.

Oltre ad avvisi di situazioni a cui prestare particolare attenzione durante il tragitto come curve a gomito, cambi improvvisi di velocità e presenza di scuole, mette a disposizione dati come il chilometraggio previsto e i tempi di percorrenza. Consente inoltre di evitare gli ingorghi grazie ad avvisi puntuali che suggeriscono strade alternative per aggirare i lavori in corso e gli incidenti lungo il percorso.

Quando si parla di sicurezza alla guida, una delle regole fondamentali è non togliere mai lo sguardo dalla strada e le mani dal volante: per questo Garmin ha inserito la possibilità di effettuare chiamate in vivavoce e di utilizzare l’assistente vocale per richiedere al dispositivo indicazioni stradali precise e dettagliate. L’applicazione Garmin Drive consente al device di connettersi in modalità wireless con lo smartphone per avere accesso a informazioni come il traffico in tempo reale, le condizioni meteo, la ricerca dei parcheggi, le notifiche dai social e molto altro ancora.

Assistenza e sicurezza alla guida: Garmin Dash Cam 67W

Sicurezza significa anche avere una visione chiara di ciò che succede intorno al veicolo in ogni momento e la possibilità di registrarlo qualora dovesse rendersi necessario. Per questo Garmin ha progettato Dash Cam 67W, la videocamera compatta con angolo di ripresa di 180° che consente di avviare e interrompere registrazioni audio, salvare video e altro ancora. Questo dispositivo registra in loop continuo sulla scheda microSD qualora i conducenti avessero necessità di condividere i dati con autorità o compagnie assicurative.

Talvolta però l’auto può trovarsi in condizioni di scarsa sicurezza anche quando il conducente è lontano dal posto di guida. A questo ha pensato Garmin: tramite la funzione Parking Guard, Dash Cam 67W inizia a registrare nel momento in cui il sensore interno rileva un urto, avvisando da remoto i conducenti con una notifica sullo smartphone tramite l’app Garmin Drive. Grazie alla funzione Live View, l’utente è anche in grado di vedere dal vivo le immagini provenienti dalla Dash Cam sul proprio smartphone.

Infine, tramite le opzioni FCW (Front Collision Warnign) e LDW (Lane Departure Warning) Garmin Dash Cam 67W avvisa il conducente nel caso la distanza dal veicolo che precede si dovesse ridurre al di sotto di una predeterminata soglia di sicurezza o nel caso una distrazione possa portare il veicolo a invadere accidentalmente la corsia opposta.

Le migliori offerte Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

filippo giustozzi

I pneumatici riciclati permettono di ottenere strade che durano il doppio

Lego Ferrari Daytona SP3

Lego Ferrari Daytona SP3: il nuovo set dal 1° giugno a € 399,99

Incentivi veicoli commerciali 2022: come ottenere il bonus