Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe sono plug-in hybrid

Caterina Di Iorgi
28/09/2022

Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe sono plug-in hybrid

Opel Astra GSe: dopo aver annunciato il ritorno del marchio GSe per i modelli sportivi ed elettrificati, Opel ha svelato le prime immagini dei nuovi modelli GSe, la nuova Opel Astra GSe e la nuova Opel Astra Sports Tourer GSe.

Queste moderne versioni plug-in hybrid della station wagon Opel Astra Sports Tourer e della 5 porte Opel Astra offrono l’equilibrio ottimale tra comfort di guida e maneggevolezza per ottenere prestazioni di vertice abbinate alla responsabilità ambientale.

Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe: caratteristiche

Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe

Con una notevole potenza di sistema di 165 kW/225 CV e una coppia massima di 360 Newton metri (consumo di carburante nel ciclo WLTP1: 1,2-1,1 l/100 km, emissioni di CO2 di 26-25 g/km; valori preliminari) la nuova Opel Astra GSe e la Opel Astra Sports Tourer GSe saranno in linea con i migliori modelli delle rispettive classi per partenza da fermo, accelerazione e velocità massima.

Rispetto alle gemelle Opel Astra, i modelli GSe sono ancora più agili e più precisi; sterzo, sospensioni e freni rispondono in modo immediato e diretto a qualsiasi comando del guidatore.

Il costruttore tedesco ha raggiunto una maneggevolezza orientata al conseguimento delle migliori prestazioni equipaggiando la nuova Astra GSe con un telaio dedicato, ribassato di 10 millimetri. Rispetto alle dirette rivali, le nuove vetture garantiranno maggiore stabilità in curva, in frenata e, come ogni Opel, durante la guida ad alta velocità in autostrada.

La taratura sportiva dello sterzo è specifica per le GSe, mentre le molle e gli ammortizzatori a olio delle sospensioni anteriori e posteriori sono impostati specificamente per garantire una guida dinamica e un ottimo livello di comfort. Gli ammortizzatori sono dotati di tecnologia Koni FSD, che permette di modificare le caratteristiche degli ammortizzatori in base alle frequenze. Si possono avere caratteristiche degli ammortizzatori diverse per le alte e le basse frequenze, per un modo di guida sportivo con un contatto più diretto con la strada. Le impostazioni del’ESP sono esclusive per i modelli GSe, con una soglia di attivazione più alta per poter guidare in modo ancora più dinamico.

Pura sportività: gli elementi stilistici tipici delle GSe

Opel Astra GSe e Opel Astra Sports Tourer GSe

Gli elementi stilistici della GSe conferiscono ad Opel Astra un aspetto ancora più risoluto. Il design dei cerchi in lega da 18”, ispirato dalla concept elettrica Opel Manta GSe, il paraurti anteriore e la fascia e il logo GSe sul portellone non lasciano alcun dubbio sul carattere sportivo della GSe. Nell’abitacolo, le ambizioni sportive sono evidenziate dai sedili anteriori rivestiti di Alcantara; riservati esclusivamente alla GSe.

La sigla Opel “GSe” era tradizionalmente l’abbreviazione di “Grand Sport Einspritzung” (Iniezione Grand Sport) come sulla Opel Commodore GS/E e sulla Opel Monza GSE. GSe diventa ora il nuovo marchio sportivo e top di gamma di Opel, e significa “Grand Sport electric”. Unendo il piacere di guida e l’opzione di una mobilità a zero emissioni locali, i modelli Opel GSe ridefiniscono il significato di prestazioni in linea con lo spirito dei tempi.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.