Fare le curve “alla camionista” non va bene: ecco perchè

Redazione
23/01/2023

Avete presenti quelli che fanno le curve “alla camionista”? Sono quelli che per girare ad esempio a destra, iniziano a curvare a sinistra, per poi sterzare improvvisamente a destra. La manovra è corretta se si guida un semi articolato, magari con rimorchio, per evidenti problemi di raggio di sterzata e lunghezza del mezzo. E’ perfettamente inutile nel 99,999% dei casi in automobile, soprattutto se si guida un’utilitaria.

Il motivo è evidente in questo video. Siamo negli Stati Uniti e due auto stanno percorrendo una normalissima strada. Arrivati in prossimità dell’incrocio la prima auto sterza prima a destra, per poi girare immediatamente dopo a sinistra, come farebbe un camionista.

Peccato che subito dopo giunge all’incrocio la seconda auto che sta riprendendo la scena con una dashcam. Ovviamente non può far nulla per evitare la prima auto, e l’incidente è servito su un piatto d’argento.

I più precisi avranno notato che effettivamente la prima auto aveva l’indicatore di direzione a sinistra. C’è però da dire che la manovra di sterzare così tanto a destra trae in inganno il secondo automobilista, che non può immaginare un rientro a sinistra così brusco. Sicuramente, avrebbe potuto rallentare maggiormente in prossimità dell’incrocio evitando l’incidente.

In ogni caso, non fare la curve “alla camionista”, e se siete interessati, qui le migliori dashcam per la vostra automobile.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram