A 300 km/h in autostrada con una Huracan: auto distrutta e in fiamme

Redazione
23/11/2022

Ecco il video dell’automobilista che ha lanciato una Lamborghini Huracan alla velocità di 300 km/h in autostrada, prima di finire violentemente contro il guard rail. Il risultato è ovvio: auto  distrutta, e come ciliegina sulla torta, l’incendio finale che ha mandato completamente i fumo la supercar di Sant’Agata Bolognese.

A quanto pare l’uomo avrebbe perso il controllo della Huracan, oltre che per la sua evidente scarsa abilità alla guida, anche per il fondo reso viscido dalla pioggia. Come si vede nel video, durante la sua folle corsa, aveva infatti azionato i tergicristalli.

L’incidente è avvenuto sull’autostrada A16, nelle vicinanze del casello di Avellino Est. Al volante un 46enne, con al suo fianco una donna. Entrambe praticamente illesi, sono stati portati al 118 al pronto soccorso per accertamenti, dai quali è stato escluso il ricovero. Fortunatamente non sono stati coinvolti altri veicoli.

I Vigili del Fuoco del comando provinciale di Avellino hanno spento il rogo riuscendo a mettere in sicurezza la zona.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram