10 frasi celebri in aeronautica, ovvero le ultime parole famose…

Quando si dice spararle grosse...

15 maggio 2019 - 9:00

Frasi celebri in aeronautica – Quante volte ci è capitato di sentire una frase e rimanere un po’ stupiti? Vale per qualsiasi argomento, per qualsiasi attività umana. E potevamo forse pensare che il volo fosse esente da sentenze, di esperti, tecnici, piloti, costruttori e chi più ne ha più ne metta, ognuno pronto a dire la propria senza troppo ritegno? Ecco quindi per voi 10 frasi celebri in aeronautica, spesso di personaggi famosi, che in qualche modo hanno lasciato il segno nello sviluppo del volo.

10 frasi celebri in aeronautica

• E’ impossibile costruire macchine volanti più pesanti dell’aria. (Lord Kelvin, presidente della Royal Society, 1895)
•  A quei tempi, i primi del 900 il capo progettista era quasi sempre anche il capo pilota collaudatore. Questo ebbe l’effetto positivo di eliminare subito dalla scena i cattivi progettisti. (Igor Sikorsky, pioniere e progettista)
•  Ragazzo mio, l’aereo è un’invenzione del diavolo e non avrà mai nessun ruolo in una questione così seria come la difesa del Paese. (Sir Sam Hughes, ministro canadese della difesa, 1914 )
•  Dove sono? (Charles Lindbergh, appena dopo aver toccato terra a Parigi, ed aver compiuto la prima trasvolata New York-Parigi sul proprio RYAN NYP)
•  I piloti professionisti devono essere necessariamente, uomini non complessi. Il loro pensiero deve rimanere semplice o potrebbero morire, violentemente. (Ernest K.Gann, aviatore e scrittore, 1944)
•  Mai volare sul modello A di qualunque cosa. (Ed Thompson, pioniere del volo)
•  In generale, è sconsigliabile eiettarsi sull’area che avete appena bombardato (Manuale dell’US Air Force)
•  Volare è come nuotare. Non si dimentica facilmente. Se chiudo gli occhi, posso ancora sentire la cloche nella mia destra, la manetta nella sinistra, la pedaliera del timone sotto i piedi. E ancora posso provare quel senso di libertà… (Saburo Sakai, asso giapponese )
•  Pilotare un aereo è molto meno faticoso che guidare una macchina. Non devi preoccuparti ogni secondo di gatti, cani, bambini, segnali stradali, signore col bambino in carrozzina e gentiluomini che passano col rosso. (William Piper, presidente della Piper Aircraft Corporation)
•  Gli aerei non andranno mai veloci come i treni. (William Henry Pickering, astronomo dell’Harvard College 1908)

Un piccolo campione di pensieri che danno l’idea di cosa abbia significato il volo, nelle menti delle persone. Dallo stupore, a qualcosa che può sembrare persino ridicolo, passando anche attraverso a qualche pessimista detrattore. E oggi sappiamo bene tutti che alla fine, hanno prevalso i “visionari”, che con la loro perseveranza sono riusciti a mettere le ali all’umanità.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Voli privati per le finali di Champions e Europa League: quanto costano?

Le migliori compagnie aeree e i migliori aeroporti al mondo, secondo AirHelp

Thai Airways: la compagnia aerea ideale per i viaggi di nozze in Oriente