panasonic avio bandai pac man

Pac-Man, Dig Dug e Galaga arrivano in aereo grazie a Panasonic e Namco

In aereo ci attendono i titoli di Bandai Namco che hanno fatto la storia dei videogiochi, come Pac Man.

26 febbraio 2021 - 7:00

Se siete appassionati di retro gaming è in arrivo una bella notizia per tutti coloro che viaggiano in aereo. Tra le varie soluzioni che potremmo avere a disposizione per ammazzare il tempo durante la permanenza nei nostri sedili a 30.000 piedi di altezza, potrebbe esserci infatti la possibilità di una piacevole partitella a giochi che hanno davvero fatto la storia, come Pac-Man, Dig Dug, Galaga e molti altri.

Per questa idea dobbiamo ringraziare l’accordo raggiunto tra due colossi, da una parte Panasonic Avionics e dall’altra Bandai Namco Entertainment, unite nel cercare di farci divertire un po’ in mezzo a nubi e turbolenze e dopo un periodo piuttosto deprimente per tutta l’aviazione in generale.

Il catalogo dei videogiochi che verranno messi a disposizione non è ancora  disponibile, diciamo che è coperto da una certa riservatezza, ma si è ormai sicuri che nei display davanti ai nostri occhi, troveremo altri giochi famosi della casa giapponese, che costituiranno un valore aggiunto alle possibilità di intrattenimento a bordo dei voli di linea.

La notizia assume una certa rilevanza proprio per la presenza di Panasonic Avionics che al momento fornisce i sistemi digitali di bordo dedicati ai passeggeri, per oltre 300 linee aeree diverse in tutto il mondo, contribuendo a voli spensierati per oltre 500 milioni di passeggeri all’anno. La scelta di fare un tuffo nel passato è stata dettata dalla crescente popolarità dei giochi in stile retrò che vedono un numero sempre maggiore di appassionati, e che sono adatti sia ai passeggeri più piccoli che agli adulti. Namco vanta una produzione notevole di giochi sin dalla fine degli anni 70, con una vera e propria esplosione di titoli tra gli anni 80 e 90.

Il famosissimo titolo Pac-Man è stato uno dei cavalli di battaglia dell’azienda, reso agibile per qualsiasi tipo di piattaforma e presto, grazie a questa nuova partnership, prenderà letteralmente il volo, andando a stabilire un ulteriore record di distribuzione. Oltre quindi a filmati e musica, i videogiochi retrò si insinueranno tra i sedili dei passeggeri riportandoli alla smania frenetica del raggiungere punteggi imbattibili. Non resta che aspettare un po’, affinché tutto sia pronto su ogni velivolo e che le principali compagnie aggiungano questo pacchetto, al loro ventaglio di proposte per i passeggeri.

Nel frattempo vi consiglio di allenarvi, rispolverando i vecchi e gloriosi titoli, poiché non sarebbe affatto piacevole fare una sfida con il vostro compagno di volo, seduto affianco a voi, magari poco più che un moccioso, e rimediare una sonora sconfitta.

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Triangolo nero sopra al finestrino

Cos’è il triangolo nero sopra al finestrino degli aerei?

head up display hud

L’Head Up Display: una storia che parte dall’aeronautica e arriva all’automobilismo

stallo

Lo stallo è realmente pericoloso come ci fanno vedere nei film?