Evoluzione nel segno della razionalità per le gamme Audi A1 e Audi Q2 2023: i modelli dei quattro anelli possono contare su dotazioni di serie ancora più complete.

Audi A1 e Audi Q2 2023: tutte le novità degli allestimenti

Audi A1 e Audi Q2 2023

Audi A1 Sportback, modello d’accesso alla gamma Audi A, vede gli allestimenti a listino ridursi da cinque a quattro. La berlina compattapuò ora contare sulle versioni A1 Sportback, Business, S line edition e Identity Black, mentre la variante allstreet – il crossover metropolitano dei quattro anelli – è declinata nelle configurazioni A1 allstreet, Business e Identity Contrast.

Il nuovo allestimento Business, secondo livello in gamma, è caratterizzato da dotazioni aggiuntive di pregio come il cruise control adattivo si affianca, quale ulteriore arricchimento, la disponibilità dell’inedito pacchetto Evo Plus che a fronte di un investimento contenuto consente di accedere a soluzioni che valorizzano tanto l’estetica quanto il comfort della vettura quali la verniciatura pastello, metallizzata o perlata, la chiave comfort (keyless) e la telecamera posteriore.

Non meno rilevante l’upgrade dedicato all’allestimento S line edition. A fronte di un prezzo pressoché immutato rispetto al passato, abbina al look sportivo dotazioni aggiuntive di serie quali i gruppi ottici full Led, le luci interne a Led, il cruise control adattivo e il sistema di ausilio al parcheggio Plus, con sensori visivi e sonori anteriori e posteriori, oltre ai cerchi in lega da 17 pollici dal nuovo design.

Analogamente a quanto dedicato alle “sorelle maggiori” Audi A3 Sportback, Audi Q3 e Audi Q5 nelle configurazioni SUV e Sportback, la variante top di gamma Identity Black si avvale ora del look nero esteso con anelli e scritte modello neri, di cerchi in lega Audi Sport da 18 pollici a 7 razze con finiture nero lucido e di gruppi ottici full Led.

Semplificazione per le motorizzazioni a listino: l’unità a tre cilindri 1.0 (25) TFSI da 95 CV è proposta in abbinamento al solo cambio manuale e agli allestimenti d’ingresso e Business, mentre la variante 1.0 (30) TFSI da 110 CV con trasmissione meccanica o a doppia frizione e il 4 cilindri 1.5 (35) TFSI S tronic 150 CV sono declinabili nelle configurazioni Business, S line edition e Identity Black (Business e Identity Contrast per Audi A1 allstreet). S line edition e Identity Black che costituiscono le uniche opzioni per il propulsore top di gamma 2.0 (40) TFSI S tronic 207 CV, riservato ad Audi A1 Sportback.

Audi A1 e Audi Q2 2023
Audi Q2

La ridefinizione degli allestimenti si estende ad Audi Q2 che può ora contare su cinque varianti anziché sette: Q2, Business, Business Advanced, S line edition e Identity Black. In grado di coniugare design innovativo ed elevata funzionalità, la nuova variante Business prevede ora di serie la navigazione satellitare corredata dei servizi Audi connect, l’Audi phone box light, che permette la ricarica induttiva degli smartphone, la chiave comfort (keyless), l’avviso di superamento involontario della linea di corsia e i gruppi ottici posteriori a Led.

Non meno rilevante il nuovo step superiore, denominato Business Advanced, che si avvale di dotazioni di primo equipaggiamento votate a sottolineare il look muscolare del SUV compatto dei quattro anelli quali l’estetica advanced e i cerchi in lega da 17 pollici, mentre in abitacolo è di serie la strumentazione digitale Audi virtual cockpit.

La rinnovata variante sportiva S line edition vanta di serie l’Audi virtual cockpit, il lane departure warning e i proiettori a Led Audi Matrix, icona dell’illuminotecnica dei quattro anelli. Analogamente ad Audi A1 Sportback, la variante top di gamma Identity Black si avvale ora del look nero esteso con anelli e scritte modello total black, mentre i cerchi in lega Audi Sport sono da 19 pollici.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.