Auto economiche Maggio 2020: le migliori sotto i 15.000 euro

3 maggio 2020 - 9:00

 Auto economiche: Toyota Yaris

Diretta concorrente della Space Star, per categoria e nazionalità, è la Toyota Yaris. Parliamo qui della Yaris classica, NON Hybrid che costa poco più di 15.000 euro e che è inserita in un altro articolo di consigli. La Yaris benzina gode ora di una promozione di fine serie, in vista dell’arrivo della nuova generazione, e che però non significa che sia un modello obsoleto. Al contrario, le motorizzazioni sono aggiornate così come la tecnologia a bordo, che gode di un display touch da 7 pollici privo di connettività Apple Car Play e Android Auto, ma comunque semplice e abbastanza intuitivo da usare.

Con un prezzo di listino che parte da 10.900 euro, la Yaris ha il tipico e sempre molto ricercato design giapponese, squadrato e rigido fin dalla prima versione, in netta controtendenza con quelle che sono state linee particolarmente morbide per tutto il decennio (si parla della Yaris lanciata nel 2011, e giunta al suo quarto restyling). Comunque, l’abitabilità interna è ottima: io sono salito nel divano posteriore, e ho viaggiato molto comodo anche per più di 500km, con spazio per le ginocchia e sufficiente spazio anche per la testa. Buona è anche la capacità del bagagliaio, che qui è anche leggermente più capiente della versione Hybrid per l’assenza delle batterie.

Commenta per primo