Auto economiche Maggio 2020: le migliori sotto i 15.000 euro

3 maggio 2020 - 9:00

Auto economiche: Fiat Panda (anche ibrida)

Iniziamo con la best seller in Europa e in Italia, la sempre amatissima Fiat Panda. Un’auto cittadina adatta anche a gite fuori porta e a viaggi abbastanza lunghi, in meno di 4 metri garantisce 5 porte, un’omologazione per 5, sicurezza a bordo e una discreta capacità del bagagliaio. La peculiarità della Panda, oltre alla sua celebre versatilità, sta sicuramente nel design più personale e ricercato rispetto a molte altre concorrenti di pari categoria, con un frontale ispirato a quello della 500 ma più sportivo, che la rende simpatica e giovanile (e non a caso, è una delle auto più scelte dai neopatentati proprio per il rapporto prezzo, design e qualità).

Forse una delle sue pecche è la mancanza di un sistema di infotainment evoluto, presente almeno come optional su molte concorrenti, specialmente coreane. Ma, comunque, è qualcosa di poco conto, perché si può rimediare scaricando l’applicazione UConnect gratuita, da usare ponendo lo smartphone sull’apposito appoggio presente nella vettura. Molto particolari anche gli interni, che riprendono la particolare geometria degli interni, con una plancia ben organizzata, razionale e capiente. Altro vantaggio della Panda è la varietà di motorizzazioni: benzina, diesel, GPL, metano e ora anche Mild Hybrid, quest’ultimo in promozione di lancio a 10.900€ e con rateizzazione ad Anticipo Zero che parte dal 2021.

Commenta per primo