E’ allarme per le auto elettriche pesanti, pericolose in caso di incidenti

Silvio Beretta
17/01/2023

E’ allarme per le auto elettriche pesanti, pericolose in caso di incidenti

Le auto elettriche pesanti costituiscono un pericolo in caso di collisioni con veicoli più leggeri? Ebbene sì, in America la tematica è salita alla ribalta delle cronache e a sostenere questa tesi con una buona dose di preoccupazione è stata Jennifer Homendy, presidente del National Transportation Safety Board.

La questione del peso dei Suv elettrici è ormai risaputa, ma la rappresentante dell’NTSB ha posto l’accento su una problematica correlata, finora poco considerata: il rischio di lesioni alle persone negli incidenti, dovuto proprio all’aumento del peso e alle crescenti dimensioni, potenza e prestazioni dei veicoli sulle strade.

Auto elettriche: il peso delle batterie

In generale il peso delle auto elettriche è determinato dalla massa delle batterie. L’equazione è semplice: per ottenere più autonomia queste ultime devono essere più pesanti. La tecnologia sta progredendo e alcune batterie in fase di sviluppo sono state studiate proprio con l’obiettivo di immagazzinare maggiore energia in presenza di una massa minore, ma per ora lo squilibrio tra i veicoli elettrici e quelli a combustione tradizionale esiste.

auto elettriche pesanti

Negli Usa, il boom dei veicoli pesanti è legato anche alle vendite in crescita di auto, camion e Suv di grandi dimensioni. Non è solo “colpa” delle auto a zero emissioni, dunque, anche se le elettriche, come sottolineato dal direttore esecutivo dell’organizzazione no profit Center for Auto Safety, Michael Brooks, grazie alla loro potenza e coppia elevate, accelerano più rapidamente delle termiche anche nelle aree urbane affollate, situazione che spesso i conducenti non sono ancora abituati a gestire.

Tutto questo aumenta il rischio di incidente e, di conseguenza, per l’incolumità delle persone, specie quelle a bordo dei veicoli più leggeri coinvolti.

Esempi concreti

Negli Stati Uniti l’allarme lanciato dall’NTSB è stato supportato da alcuni esempi concreti di veicoli elettrici: un Hummer GMC elettrico pesa circa 4 tonnellate e il suo pacco batterie da solo 1300 kg. Allo stesso modo il Suv Mustang Mach-e e la Volvo XC40 EV sono più pesanti di oltre il 30% rispetto agli stessi modelli in versione termica.

E in Italia?

In Italia, rispetto alla realtà d’oltreoceano, oggi, numeri alla mano, siamo più indietro nello sviluppo della mobilità elettrica e quindi la problematica oggi è certamente meno percepita.

Visto però che la tendenza generalizzata è quella di puntare su batterie di grandi dimensioni e colonnine veloci, come abbiamo appurato nell’approfondimento sui falsi miti sulle auto elettriche, e che l’Unione Europea ha già espresso chiaramente la sua visione futura sul bando ai motori termici, ecco che la sicurezza diventa sicuramente un tema da prendere in considerazione. Specie in chiave futura.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram