L’autovelox anti rumori sta mietendo decine di migliaia vittime

Nicola Spada
26/09/2022

L’autovelox anti rumori sta mietendo decine di migliaia vittime

Così come un autovelox o una telecamera a semaforo rosso mirano a catturare chi infrange la legge, i cosiddetti autovelox anti rumore fanno la stessa cosa. In questo caso, però, quando il rumore degli scarichi fa scattare la telecamera, nel Regno Unito automobilisti e motociclisti possono essere sanzionati con multe fino a 100 sterline. Un sistema già usato in Francia, e che ora sta mettendo paura Un nuovo rapporto afferma che dal giugno 2021 al febbraio 2022, ben 10.000 veicoli sono stati sorpresi a emettere un rumore superiore al limite legale a di Kensington e Chelsea, a Londra.

Di questi veicoli, la maggior parte erano BMW, secondo uno studio di DrivingExperience. Al secondo posto ci sono le Lamborghini, mentre l’ultimo posto nella top 3 è occupato dalle Mercedes. Ferrari, Audi e Land Rover completano la top six delle auto rumorose.

radar medusa

Le telecamere acustiche sono presenti in molte città del Regno Unito e le auto più recenti sono particolarmente vulnerabili. Infatti, qualsiasi veicolo costruito nel 2016 o successivamente che emetta un rumore superiore a 72 dB rischia di far scattare la telecamera. Per dare l’idea del valore, secondo l’Università di Yale una normale conversazione ha un valore in dB compreso tra 60 e 70.

Le auto costruite in particolare tra il 2007 e il 2016, non devono emettere più di 76 dB che corrisponde al valore relativo al suono della musica da camera in un piccolo auditorium. L’esposizione a lungo termine al rumore del traffico stradale che si verifica ogni giorno nei nostri può causare danni all’udito e un aumento dei livelli di stress. Da questo punto di vista è possibile che il traffico cittadino possa generare complessivamente una situazione di suoni di 85 dB, quindi non sappiamo quanti dei quasi 10.000 eventi scatenanti rilevati dalle telecamere acustiche siano falsi positivi.

Potrebbe esserci altro, perchè non esiste una vera e propria normativa relativa ad esempio ad un impianto stereo di un’auto che potrebbe far scattare la telecamera acustica. Tutto questo per dire che neanche i guidatori di auto elettriche possono vivere sonni tranquilli, a meno di tenere basso il volume dell’impianto auto, ovviamente.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram