Ecco dove saranno posizionati gli autovelox in Lombardia nella settimana dal 10 al 16 giugno 2024.

La Polizia Stradale ha comunicato la lista degli autovelox attivi in Lombardia per la settimana dal 10 al 16 giugno 2024. Questo piano rientra nelle iniziative di sicurezza stradale mirate a ridurre gli incidenti causati dall’eccesso di velocità e a garantire una guida responsabile.

Durante questa settimana, saranno sorvegliati alcuni dei tratti stradali più importanti della Lombardia. Gli automobilisti sono invitati a prestare particolare attenzione a rispettare i limiti di velocità per evitare sanzioni, ma soprattutto per contribuire a una circolazione più sicura.

Dettaglio dei Controlli:

Lunedì 10 giugno Il primo giorno della settimana vedrà l’installazione degli autovelox sulla Strada Statale SS 36 del lago di Como e dello Spluga, che attraversa le province di Lecco e Como. Questo tratto è noto per essere trafficato, specie nei periodi estivi quando il turismo verso le località lacustri aumenta significativamente.

Giovedì 13 giugno L’Autostrada A9 Lainate-Chiasso, nella provincia di Como, sarà sotto controllo. Questo segmento è un punto cruciale di accesso e uscita dal confine svizzero e vede un flusso costante di veicoli, inclusi molti pendolari e mezzi pesanti.

Venerdì 14 giugno Un’attenzione particolare sarà rivolta all’Autostrada A7 Milano-Genova, nella provincia di Pavia, uno dei principali collegamenti tra il nord e il sud della regione. La Strada Statale SS 9 Dir Tangenziale Est nella provincia di Lodi sarà anch’essa monitorata, insieme alla Strada Provinciale SP 233 Varesina in provincia di Varese e alla SP 342 Briantea in provincia di Bergamo. Questi tratti sono strategici per il traffico locale e interprovinciale, oltre che per i collegamenti con le aree industriali.

Sabato 15 giugno Gli autovelox continueranno a essere attivi sulla Strada Statale SS 9 Dir Tangenziale Est a Lodi. Questa tangenziale è una via di grande scorrimento che facilita la mobilità dei pendolari verso Milano e altre aree urbane limitrofe.

L’importanza del Rispetto dei Limiti di Velocità

Il monitoraggio delle velocità tramite autovelox non è solo un mezzo per scoraggiare le infrazioni, ma un elemento fondamentale per la prevenzione degli incidenti. Ogni anno, numerosi sinistri stradali sono causati dall’eccesso di velocità, e la loro riduzione rappresenta una priorità per le forze dell’ordine.

La Polizia Stradale sottolinea come il rispetto delle norme non solo riduca il rischio di incidenti, ma contribuisca anche a una maggiore fluidità del traffico e a una diminuzione dell’inquinamento acustico e atmosferico.

Informazioni per gli Automobilisti

Per evitare sanzioni, è consigliabile che gli automobilisti mantengano una velocità costante e conforme ai limiti indicati, soprattutto nei tratti segnalati per la presenza degli autovelox. È inoltre opportuno che i guidatori rimangano informati sui tratti stradali sottoposti a controllo, consultando i bollettini e le comunicazioni ufficiali della Polizia Stradale.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!