autovelox

Rubano un autovelox, lo abbandonano, ma non si sa di chi è

Gli inquirenti brancolano nel buio: non si sa neanche dove sia stato rubato.

11 novembre 2021 - 11:30

Di idee folli ne abbiamo viste tante, forse troppe, ma questa le supera tutte. A Savonera, una frazione del Comune di Collegno in provincia di Torino, è stato ritrovato un autovelox. Un vero e proprio colpo con destrezza, con un finale degno della commedia all’italiana in stile “I Soliti Ignoti“.

Si perché come nel film, pare che qualcuno l’abbia rubato, sradicandolo completamente dalla propria base per poi abbandonarlo. Ma com’è stato possibile? Non se n’è accorto nessuno?

E chissà cosa volevano farci… forse trasformarlo in un oggetto di arredamento? Magari metterlo in giardino come trofeo? Poi… perché è stato abbandonato? Cosa sarà accaduto? I ladri saranno stati disturbati da qualche guardia in bicicletta? Di tante domande senza risposta abbiamo solo una certezza: il colpo è andato male, e questo è un fatto.

Il mistero rimane, e gli inquirenti brancolano nel buio: non si sa neanche dove sia stato rubato. Su questo autovelox non si sa davvero nulla di più. Ma ora arriva l’assurdo, perché come raccontato su Torino Today sull’oggetto non sono state trovate indicazioni sulla proprietà né risultano denunce di furto. A questo punto ci si aspetta che qualche amministrazione della zona si faccia avanti per recuperarlo, e magari riuscire a dare un volto a questi… soliti ignoti.

A proposito di fatti bizzarri: sapevate che in Inghilterra un autovelox ha scambiato la t-shirt di una donna per una targa, e ha multato un automobilista?

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Controlli auto prima di partire

10 controlli auto prima di partire in vacanza

Giochi auto

5 giochi auto ancora attuali sotto i 20 euro

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano