Beijing Auto Show 2022 a rischio, ancora per il covid

Redazione
25/03/2022

Beijing Auto Show 2022 a rischio, ancora per il covid

Non c’è pace per i saloni dell’auto, ed anche il Beijing Auto Show rischia di saltare, sempre per l’emergenza coronavirus. L’edizione del 2022, che doveva iniziare il 21 Aprile, sarà probabilmente rinviata a causa del nuovo picco di casi in tutto il Paese.

La Cina sta infatti vivendo la sua peggiore ondata di coronavirus da quando la pandemia è iniziata all’inizio del 2020. La politica politica “zero-covid”, pare non aver dati i risultati sperati.

Al momento sono state poste sotto isolamento diverse città, quindi decine di milioni di persone, fatto che sta spingendo gli organizzatori a porsi il problema del rinvio del salone. Quando? Forse a Giugno, ma è tutto da capire se un paio di mesi possano davvero cambiare le carte in tavola.

Una debacle importante, visto che oltre al numero sempre crescente di marche di auto cinesi, anche le case occidentali si stavano preparando a presentare un gran numero di novità.

L’ultimo Salone di Pechino si è tenuto nel settembre 2020, visto che si tiene a cadenza biennale, e si alterna con quello di Shanghai, che si è tenuto nel mese di aprile dello scorso anno.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram