I 10 consigli principali per scegliere l’auto nuova perfetta

acquisto di un'auto nuova acquisto di un'auto nuova
Image: Unlimphotos

Guida completa per acquistare un’auto usata in sicurezza, evitando truffe e problemi. Consigli pratici e informazioni legali per tutelarsi.

Se sei alla ricerca di un’auto nuova che soddisfi esigenze e budget, non c’è niente di meglio che fare un po’ di shopping informato. Tenendo conto della abitabilità, del prezzo, della disponibilità dei pezzi di ricambio, dei servizi clienti e altro ancora, ecco 10 migliori consigli per l’acquisto.

I migliori consigli per l’acquisto di un’auto nuova sono quelli che di solito si chiedono agli amici, ai parenti oppure si cerca tra i siti: e qui entriamo in scena noi. Quando finalmente viene individuato il modello per l’imminente acquisto della nuova auto, si innesca inevitabilmente la valutazione che riguarda molti parametri e la paura di prendere fregature. Vediamoli insieme.

Per l’acquisto di un’auto nuova una decisione che tradizionalmente è ispirata dal limite di spesa che ci si impone e che, magari, porta a puntare su un allestimento più ricco, a discapito della potenza del motore. Salvo poi magari pentirsi di non aver scelto la versione più potente, con quella manciata di cavalli in più che possono fare la differenza in molte situazioni.

Uno scarto che nell’uso quotidiano può significare un diverso appagamento alla guida, ma anche una maggiore brillantezza quando si guida con tre o quattro persone a bordo o, magari, si vuole effettuare un sorpasso, il che costituisce indubbiamente una maggior sicurezza.

 

Avere una visione d’insieme su sistema motore, prestazioni, dimensioni e capacità dell’auto prescelta

Prima di tutto, assicurati sempre di essere ben informato su qualsiasi veicolo tu stia considerando. Prenditi il tempo di conoscere l’intera offerta sul modello selezionato, incluse le caratteristiche del motore del veicolo, le prestazioni, le dimensioni dell’auto e anche la capacità del bagagliaio. Informarti in anticipo può aiutarti a trovare la giusta auto per voi.

I consigli per aiutarti nell’acquisto di un’auto nuova

Vediamo ora una serie di consigli che sicuramente ti aiuteranno nel momento in cui decidi di acquistare un’auto nuova:

  1. Fissa un budget
    Il primo passo è stabilire quanto vuoi spendere per l’auto e assicurarti di rimanere entro quel limite di spesa. Il costo di un’auto non si limita al prezzo di acquisto: devi considerare anche i costi di manutenzione, assicurazione e carburante.
  2. Scegli il tipo di auto
    Prima di acquistare un’auto, devi decidere quale tipo di veicolo fa per te. Ti servirà un’auto per andare al lavoro, per trasportare la famiglia o per fare escursioni? Le auto sportive sono più adatte alle prestazioni, mentre le auto familiari sono più spaziose e confortevoli.
  3. Scegli il modello
    Una volta deciso il tipo di auto, valuta le varie opzioni di modelli disponibili. Considera la reputazione del marchio, le caratteristiche di sicurezza e la valutazione dei consumatori.
  4. Fai un test drive
    Una volta selezionato il modello, effettua un test drive per verificare la sua comodità, la guidabilità, la visibilità e le caratteristiche di sicurezza.
  5. Disponibilità di pezzi di ricambio
    Si tratta di un aspetto importante, perchè il costo delle riparazioni dipende anche dalla disponibilità di ricambi, soprattutto alla luce della crisi dei materiali
  6. Valuta le opzioni di finanziamento
    Se non puoi permetterti di pagare l’auto in contanti, esamina le opzioni di finanziamento disponibili e scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze.
  7. Tratta il prezzo
    Anche se il prezzo dell’auto è fisso, è possibile negoziare con il concessionario il prezzo finale. Cerca di ottenere il prezzo più basso possibile, tenendo conto della concorrenza, degli incentivi e delle offerte speciali.
  8. Considera il valore di rivendita
    Anche se l’acquisto di un’auto nuova può sembrare un buon affare, devi considerare anche il suo valore di rivendita. Alcuni modelli di auto mantengono il loro valore meglio di altri, il che significa che potresti ottenere un maggiore valore di rivendita in futuro.
  9. Controlla la garanzia
    Verifica la garanzia dell’auto per essere sicuro di cosa è incluso e per quanto tempo. Assicurati di capire bene cosa copre la garanzia e cosa non copre.
  10. Assicurati di avere tutti i documenti necessari
    Prima di acquistare l’auto, assicurati di avere tutte le carte necessarie, compresa la documentazione del veicolo, l’assicurazione e la registrazione.
  11. Confronta le offerte
    Confronta le offerte di vari concessionari per trovare la migliore offerta per l’auto che desideri. Non limitarti a considerare solo il prezzo dell’auto, ma valuta anche gli incentivi, le offerte speciali e le condizioni di finanziamento.
  12. I costi in base agli allestimenti e le tasse
    Tipicamente, la differenza di prezzo di listino tra la motorizzazione d’accesso e quella immediatamente successiva di un’auto è contenuta in circa l’8/10%. In termini di costi d’esercizio, poi, l’incremento del bollo auto per passare, ad esempio, da una motorizzazione con 75 CV ad una con 100 CV è di meno di 50 euro all’anno.
  13. Quanto pesa l’assicurazione
    Per quanto riguarda l’assicurazione il discorso è più complesso, perché il premio viene costruito sulla base di diversi elementi, tra cui la cilindrata, la rischiosità del modello (per alcune compagnie), la classe di merito, gli anni di guida, il numero di sinistri causati e la città di residenza. In questo caso, la differenza di potenza, soprattutto se contenuta in poco più di 20 CV, ha ancor meno rilevanza. Attenzione a non incappare nelle assicurazioni false online.
  14. I consumi
    Per quanto riguarda il discorso consumi, infine, non sempre vale l’equazione che una maggiore potenza esiga molto più carburante, perché va anche considerato il rapporto con la massa che un motore di una data cavalleria è chiamato a spostare.
  15. La potenza
    Un altro parametro da tenere in considerazione è la selezione della potenza tra quelle disponibili a listino per quel dato modello. Ovviamente la potenza influisce sull’economia d’esercizio, e vale la pena ricordare che, spesso, con potenze superiori e nei dintorni dei 100 CV vi è l’abbinamento del motore con un cambio manuale a 6 marce, in grado di sfruttare meglio potenza e coppia erogati dal motore di maggior potenza, anche in ottica di contenimento consumi. Da non sottovalutare.

Non perdere le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!