Mangiare in aereo fa male alla salute? Ecco quali cibi evitare.

Redazione
15/02/2023

Mangiare in aereo fa male alla salute? Ecco quali cibi evitare.

Mangiare in aereo non fa necessariamente male, ma ci sono alcune ragioni per cui alcune persone potrebbero non sentirsi bene o sperimentare problemi digestivi quando mangiano durante un volo.

C’è da dire che stuzzicare qualcosa su un volo di lunga durata è anche un modo di passare il tempo, per cui spesso anche se non si ha veramente fame, si accetta volentieri quanto offerto dalla linea aerea.

Sicuramente ci sono alcune precauzioni che si possono prendere per garantire la sicurezza alimentare quando si mangia durante il volo. La regola fondamentale che vale in ogni occasione, in volo o a terra, è di lavarsi le mani prima di consumare qualsiasi pasto, e di usare tovaglioli e posate pulite.

Vediamo ora come stanno le cose sul cibo in aereo per volare tranquilli senza correre rischi inutili.

Il cibo in aereo è sicuro?

Sì, togliamoci subito il dubbio, perchè in genere il cibo servito a bordo degli aerei è sicuro da mangiare. Le compagnie aeree hanno standard molto rigorosi per la preparazione e la conservazione del cibo a bordo, al fine di garantire la sicurezza alimentare dei passeggeri.

Mangiare in aereo i pasti serviti a bordo degli aerei è sicuro perchè i cibi sono preparati in cucine specializzate che devono rispettare severe norme igieniche e di sicurezza alimentare. Ovviamente questo vale per tutti i fornitori di cibo e bevande, che devono rispettare i requisiti di sicurezza alimentare per garantire che tutto ciò che viene servito a bordo sia sicuro da consumare.

Un altro aspetto da tenere presente, è che i pasti vengono conservati in modo adeguato a bordo dell’aereo. Le compagnie aeree utilizzano frigoriferi e congelatori speciali per mantenere il cibo alla temperatura corretta e prevenire la proliferazione di batteri e altri microrganismi.

mangiare in aereo

Mangiare in aereo fa male alla salute?

Come abbiamo appena detto, il cibo servito a bordo degli aerei è sicuro e le compagnie aeree adottano misure rigorose per garantire la sicurezza alimentare dei passeggeri. Tuttavia, ci sono situazioni che possono essere considerate negative per alcune categorie di passeggeri.

In primo luogo, l’aria a bordo degli aerei è solitamente molto secca, con un’umidità relativa tra il 10 e il 20%. Questo può causare secchezza delle mucose, comprese quelle del tratto digestivo, che potrebbe influire sulla capacità del corpo di digerire.

In secondo luogo, la pressurizzazione della cabina può avere un effetto sul sapore e sull’odore del cibo. Molti cibi sembrano meno saporiti a causa della pressione atmosferica e dell’altitudine. Di conseguenza, le compagnie aeree spesso aggiungono sale e spezie extra ai pasti per compensare questo effetto, il che può rendere il cibo più difficile da digerire per alcune persone.

Inoltre, quando si è seduti per lunghi periodi di tempo durante un volo, il metabolismo del corpo può rallentare e questo può influire sulla digestione del cibo. La ridotta attività fisica durante il volo può portare ad un rallentamento del processo di digestione.

Infine, ci sono anche alcuni fattori ambientali a bordo dell’aereo che possono influire sulla digestione del cibo, come il rumore, le vibrazioni e la luce.

Se si ha il timore di questi problemi, si possono adottare alcune precauzioni. Consigli che ovviamente valgono per tutti i passeggeri, prevedono di scegliere pasti leggeri, bere molta acqua, evitare alcol e caffeina, fare esercizi di stretching soprattutto durante i voli di lunga durata e cercare di fare quattro passi ogni tanto.

cibo servito in aereo
Foto di Toni Osmundson su Unsplash

Mangiare in aero: quali cibi evitare in volo?

Ecco cosa è meglio evitare di bere e mangiare in aereo. Come sempre sono consigli generali, che vanno posti in relazione alla propria persona ed eventualmente alle intolleranze alimentari.

Alcol

L’alcol può avere effetti sulla circolazione del sangue, può aumentare i sintomi del jet lag e influire sulla qualità del sonno.

Bevante gassate

Possono causare gonfiore addominale e flatulenza, il che può rendere il volo scomodo per te e per gli altri passeggeri.

Frutta secca

Da evitare assolutamente per chi soffre di problemi respiratori, la frutta secca durante il volo, quindi con meno ossigeno a disposizione, potrebbe causare un attacco di asma.

Cibi grassi e pesanti

I pasti che sono ricchi di grassi e zuccheri possono essere difficili da digerire, soprattutto in uno spazio limitato come quello di un aereo.

Cibi piccanti

Il cibo piccante può causare bruciore di stomaco, reflusso acido e altri problemi digestivi, quindi può essere meglio evitarlo durante un volo.

Formaggi

Meglio evitare cibi che smuovono l’intestino.

Caffè e tè

Le bevande contenenti caffeina, oltre a dare problemi di sonno, possono aumentare la disidratazione con il suo effetto diuretico, costringendoti più volte all’uso di una invenzione italiana, ovvero la toilette in aereo. Non ci credi? Qui l’articolo sulla storia della toilet in aereo.

mangiare cibo in aereo in volo

Sapere in anticipo i cibi che verranno serviti

Se siete curiosi, c’è sempre la possibilità di sapere in anticipo cosa verrà servito a bordo. Qui tutti i trucchi per avere il menù in anticipo, tramite siti specializzati. Qui invece un sito che recensisce tutti i pasti in aereo, grazie al contributo fondamentale dei passeggeri: Airlinemeals.net

In ogni caso, in generale, è sempre meglio scegliere pasti leggeri, acqua o bevande non gassate come i succhi di frutta può essere la scelta migliore per garantire un volo confortevole e piacevole. Inoltre, evitare di mangiare cibi che potrebbero causare problemi digestivi o altri fastidi può aiutare a prevenire problemi durante il volo.

mangiare cibo in volo

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram