La Dodge Challenger SRT Jailbreak da 807 CV al MiMo 2022

Robin Grant
16/06/2022

La Dodge Challenger SRT Jailbreak da 807 CV al MiMo 2022

Il Gruppo Cavauto porta al Milano Monza Motor Show 2022 la Dodge Challenger SRT Jailbreak, la più recente e personalizzata edizione della muscle car americana che si fa ammirare nel suo blu cangiante, con inserti gialli, in Corso Vittorio Emanuele.

Jailbreak è l’ultima configurazione proposta da Dodge sia per la Challenger che per la Charger, e si concentra su tante opzioni di configurazione.

Dodge Challenger SRT Jailbreak: 807 CV con il suo V8

La Dodge Challenger SRT Jailbreak è anche la Challenger più potente, in grado di superare la Hellcat da 797 CV. Il V8 6 litri sprigiona infatti 807 CV e oltre 900 N/m di coppia, per prestazioni estreme e puro divertimento.

Esteticamente si fa notare. Non solo per i paraurti ribassati, lo spoiler, le prese d’aria sul cofano. Ma anche per il colore blu cangiante, intenso che cattura l’attenzione.

Emblematico della Jailbreak è il distintivo con il felino che ruggisce, disponibile in diversi colori.

Dettagli esclusivi

I modelli Jailbreak godono di sedili in pelle Hammerhead Grey Laguna e tappetini, cinture di sicurezza in Hammerhead Grey, Seppia e Demonic Red; Ruote Warp Speed Satin Carbon da 20 pollici e finiture Brass Monkey, Satin Chrome e Red per l’esterno. Spiccano poi le pinze dei freni in blu e giallo.

La personalizzazione comprende oltre 20 abbinamenti, di cui 7 opzioni per i sedili, le strisce e i cerchi, 6 per le pinze dei freni, 5 finiture esterne e 4 scelte di volanti.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news