Enjoy Bologna

Enjoy a Bologna: come funziona, costi e copertura

Enjoy Bologna: tutti i dettagli sul servizio di car sharing nella città delle due torri.

3 novembre 2019 - 13:00

Enjoy Bologna: scopriamo come funziona il car sharing a rilascio libero con Fiat 500 e Fiat Doblò, quali sono i costi, la mappa e la copertura del servizio.

Le modalità e le caratteristiche del servizio Enjoy Bologna supportano una “customer experience” semplice ed immediata, grazie alla totale gestione del noleggio via App (dalla prenotazione, all’apertura dell’auto, all’inserimento del pin e fino al termine del noleggio). L’utente potrà visualizzare il veicolo più vicino e prenotarlo con l’applicazione per smartphone (Android, iOS e Windows Phone) o tramite il sito , oppure sceglierne uno libero lungo la strada, ingaggiarlo e iniziare subito il noleggio. L’iscrizione è gratuita e completamente on line. La flotta Enjoy Bologna è composta da 67 veicoli disponibili che possono essere rilasciati all’interno dell’area coperta dal servizio che copre  circa 15 kmq.

Enjoy Bologna: accesso ZTL e parcheggi gratuiti

Le auto hanno libero accesso e transito a tutte le ZTL; in particolare è compresa l’area “T”, ma solo da lunedì e venerdì. Sono escluse corsie preferenziali, aree pedonali e via dell’Archiginnasio.

I parcheggi dedicati al car sharing sono liberi e gratuiti su tutte le strisce blu a pagamento, su strisce bianche comprese quelle riservate ai residenti (sono escluse invece quelle delle colonnine di ricarica elettriche e con disco orario), su strisce gialle solo per i 28 stalli comunali riservati al car sharing (vietati invece su quelli “Io Guido” e riservati TPER), oltre a qualsiasi parcheggio consentito dal Codice della Strada. Su Piazzale Medaglie D’Oro, i parcheggi dedicati si trovano sul lato est dell’anello interno della piazza.

Altri 8 stalli sono previsti all’interno di alcune stazioni di servizio Eni, posizionate in zone strategiche e ad alta circolazione automobilistica della città. Tutte le Fiat 500 della flotta attiva a Bologna saranno omologate euro 6 e potranno trasportare fino a quattro persone.

Quanto costa Enjoy Bologna

Le tariffe di Enjoy Bologna prevedono 25 centesimi al minuto (per i primi 50 km, dopo i quali si applica anche il costo al km di 25 centesimi), oppure tariffa giornaliera 50 euro. Il costo è “all inclusive” perché comprende anche le spese di assicurazione, manutenzione, carburante e parcheggio. Enjoy dà la possibilità di effettuare la “prenotazione estesa” che prevede i primi 15 minuti gratuiti e dal 16° al 90° una tariffa di 10 centesimi al minuto.

Anche per gli utenti di Enjoy Bologna, è disponibile il self-refuelling ovvero la modalità di rifornimento delle auto Enjoy da parte dei clienti nelle Eni Station abilitate, che permette l’accumulo di minuti di noleggio. In fase di prenotazione, chi visualizza un’auto con livello di carburante al di sotto del 30%, può effettuare il pieno di benzina senza costi. La gestione delle operazioni di rifornimento avviene tramite app e alla fine il cliente riceve un voucher in omaggio da 5 euro per futuri noleggi. In città le Eni Station abilitate sono sei, di cui una a Casalecchio (riconoscibili sull’App dal push-pin con logo Eni).

Promo Sconto “Via col 20” per Enjoy Bologna

Sia i nuovi sia i vecchi iscritti potranno usufruire inoltre della promo “Via col 20”: con due semplici passaggi all’apertura dell’applicazione, è possibile acquistare un voucher da 25 euro al costo di 20 euro, uno sconto del 20% che riduce la tariffa da 25 €cent/min a 20 €cent/min.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

frequenze radio italia

Frequenze Radio Italia 2020 elencate per regione e città

Copri parabrezza antighiaccio magnetico

Copri parabrezza antighiaccio magnetico: i migliori ed economici

BMW i8 LameLight Edition

BMW i8 LameLight Edition, con interni in Alcantara