Come conoscere euro dell’auto e verificare la classe ambientale

verifica euro dell'auto verifica euro dell'auto
Image: Unlimphotos

Tutto quello che c’è da sapere sull’euro dell’auto e della moto e su come verificare la classe ambientale del tuo veicolo.

Se sei un automobilista, saprai sicuramente dell’importanza di conoscere l’euro dell’auto e la sua classe ambientale. In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sull’euro dell’auto e della moto e su come verificare la classe ambientale del tuo veicolo.

Leggi l’articolo e scopri tutto quello che c’è da sapere sull’euro dell’auto e sulla verifica della classe ambientale del tuo veicolo.

Le sei classi ambientali dell’auto

L’euro dell’auto prevede sei diverse classi ambientali, ognuna delle quali corrisponde ad un valore massimo di emissioni di gas nocivi. Le classi sono le seguenti:

  • Euro 1: introdotta nel 1992, prevede un limite di emissioni di ossidi di azoto (NOx) pari a 0,97 grammi per chilometro (g/km) per i veicoli a benzina e 0,70 g/km per i veicoli diesel.
  • Euro 2: introdotta nel 1996, prevede un limite di emissioni di NOx pari a 0,50 g/km per i veicoli a benzina e 0,15 g/km per i veicoli diesel.
  • Euro 3: introdotta nel 2000, prevede un limite di emissioni di NOx pari a 0,15 g/km per i veicoli a benzina e diesel.
  • Euro 4: introdotta nel 2005, prevede un limite di emissioni di NOx pari a 0,08 g/km per i veicoli a benzina e diesel.
  • Euro 5: introdotta nel 2009, prevede un limite di emissioni di NOx pari a 0,06 g/km per i veicoli a benzina e diesel.
  • Euro 6: introdotta nel 2014, prevede un limite di emissioni di NOx pari a 0,06 g/km per i veicoli a benzina e diesel.

Ciascuna classe ambientale è associata a limiti di emissione di gas nocivi specifici. Questi limiti vengono stabiliti dalle normative europee e vengono periodicamente rivisti per garantire il continuo miglioramento delle prestazioni ambientali dei veicoli.

Per gli automobilisti, la conoscenza della classe ambientale del proprio veicolo è importante per diverse ragioni. In primo luogo, la classe ambientale determina l’ammontare delle tasse dovute per il possesso dell’auto. In particolare, le auto più inquinanti sono soggette a tasse più elevate. Inoltre, la classe ambientale è importante per l’accesso alle zone a traffico limitato, come le ZTL e le aree pedonali, ed anche Area B ed Area C a Milano. In alcune città, come noto, l’accesso a queste zone è consentito solo ai veicoli che rispettano determinati requisiti di emissioni di gas nocivi.

Come verificare l’euro dell’auto

Abbiamo due metodi semplici per verificare l’euro dell’auto che ci interessa. Vediamoli entrambe:

Tramite il libretto dell’auto

Come si legge il libretto di circolazione

La classe ambientale dell’auto è indicata sulla carta di circolazione, il cosiddetto libretto. In particolare, l’informazione è riportata nella sezione 4, dove si trova la descrizione del veicolo. Per trovare la classe ambientale della tua auto, ti basterà aprire il libretto e cercare il codice “V.9” nel riquadro 2 ed è spesso integrata con altre specifiche nel riquadro 3., dove viene indicato il codice euro. Qui come leggere correttamente il libretto di circolazione con la spiegazione di tutti i codici.

 

Tramite Portale dell’Automobilista

In alternativa, è possibile verificare la classe ambientale dell’auto consultando il Portale dell’Automobilista. Sul sito è presente una sezione dedicata alle classi ambientali, dove è possibile inserire il numero di targa dell’auto e ottenere informazioni sulla sua classe ambientale.

Per verificare l’euro dell’auto tramite il sito web del Portale dell’automobilista, segui questi semplici passaggi:

  1. Accedi al sito web del Portale dell’Automobilista a questo link.
  2. Seleziona la sezione “Tipo di veicolo” dal menu a tendina (auto, motociclo, ciclomotore)
  3. Inserisci il numero di targa dell’auto
  4. Inserisci il codice captcha visualizzato
  5. Clicca su “Ricerca”.
  6. Verranno visualizzate le informazioni sulla classe ambientale dell’auto.

 

Perché la classe ambientale euro è importante

L’euro dell’auto rappresenta un importante strumento per la salvaguardia dell’ambiente e per la riduzione delle emissioni di gas nocivi.

Verificare la classe ambientale del proprio veicolo è un dovere di ogni automobilista responsabile, al fine di contribuire a una maggiore sostenibilità del nostro pianeta.

 

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!