Fiat spot ripartiamo dall'Italia

Fiat spot ripartiamo dall’Italia: il video che celebra il Made in Italy

Un video emozionante per accompagnare il rilancio dell'Italia, che riavvia i motori della ripresa.

2 maggio 2020 - 15:00

Fiat spot ripartiamo dall’Italia – L’Italia ha vissuto un periodo difficile, in cui è stata obbligata a fermarsi. Adesso è il momento di ripartire con risorse e prodotti nazionali. Bisogna rimettere in moto l’economia del Paese, e bisogna farlo ripartendo dal vero motore dell’Italia: gli italiani.

Fiat spot ripartiamo dall’Italia: il video

Questo il concetto alla base del nuovo video di FCA, un Gruppo che da 121 anni è sempre stata pioniere nella tecnologia e innovatrice nella mobilità, ora sempre più sostenibile, ma soprattutto ha “motorizzato” il sogno di un Paese che negli anni Cinquanta ha potuto guardare di nuovo al futuro con crescente speranza.

E oggi, come allora, il motore della ripartenza è pronto a mettersi in moto, con la stessa determinazione e forza. Lo si vede chiaramente negli occhi delle donne e degli uomini che ci sono stato accanto in questi giorni, con dedizione, passione e fierezza. Sono gli stessi occhi pieni di speranza e orgoglio che abbiamo visto sui visi dei dipendenti che il 27 aprile hanno varcato i cancelli delle fabbriche FCA in Italia. E gli stessi sguardi li rivedremo alla riapertura delle concessionarie e delle officine il prossimo 4 maggio. È questa la “luce” di un Paese capace di superare anche questo ennesimo ostacolo. Italiani, semplicemente.

In questo frangente, il Gruppo FCA ha deciso di lanciare un messaggio per il futuro di tutti: le imprese “Made in Italy” vanno sostenute, e il sostegno più grande può venire solo dagli italiani, dal loro senso di appartenenza e dal loro amore per il Paese.

Nasce così il video di FCA, trasmesso ieri durante il tradizionale concerto del 1° maggio, una festa dal forte valore simbolico che trova unita l’intera nazione. Così nel filmato scorrono alcune immagini evocative degli stabilimenti FCA, delle sale prova dei motori e del Centro Stile presenti in Italia, intervallate da quelle del personale sanitario, dei commessi e degli imprenditori.

Tutti partecipano per donare emozioni, che ciò avvenga con un design accattivante, il “canto” di un motore o la consegna di alimenti a poco importa. Questo è lo spaccato della nostra società, quella che non si è mai tirata indietro. E così sarà anche oggi.

Realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett, con la musica di Flavio Ibba e la voce narrante di Luca Ward, l’emozionante video prosegue il percorso iniziato con il suggestivo video “Inno alle strade” e poi dal corto d’autore “Una lettera di speranza” impreziosito dalle parole del regista e sceneggiatore Francis Ford Coppola.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Audi Q5 2020

Audi Q5 2020: motori ed allestimenti, a partire da 53.500 euro

Aston Martin DB5 Goldfinger Continuation

Aston Martin DB5 Goldfinger Continuation: l’auto con i gadget di James Bond!

Preordini Tesla Cybertruck

Preordini Tesla Cybertruck: al via le prenotazioni in Cina