Stile unico grazie a contenuti specifici dedicati: debutta la nuova versione Ford Kuga Graphite Tech Edition, che introduce, per la prima volta nella gamma Kuga, la speciale vernice esterna Grey Matter e offre, di serie, i sistemi avanzati di assistenza alla guida più richiesti, sia per parcheggiare senza mani al volante sia per mantenere automaticamente la distanza dal veicolo che precede e la velocità di crociera, in tutta comodità.

Ford Kuga Graphite Tech Edition: caratteristiche

Ford Kuga Graphite Tech Edition

Questa nuova variante distintiva è disponibile nella versione 2.5 Full Hybrid FWD e AWD, con cambio automatico CVT in grado di sviluppare una potenza massima di 190 CV. Disponibile all’interno della gamma Kuga solo per la Kuga Graphite Tech Edition, il Grey Matter offre un contrasto deciso con gli esclusivi cerchi in lega a più razze da 19 pollici rifiniti in nero lucido.

La nuova variante è disponibile di serie anche con il pacchetto Styling ST-Line, che comprende spoiler posteriore maggiorato e pinze dei freni verniciate di rosso, oltre a pedaliere in alluminio e soglie battitacco all’interno, per un tocco di sportività. E’ inoltre anche possibile scegliere il Black Package, che offre specifiche finiture nere per il tetto, le calotte degli specchietti retrovisori lucidi, le prese d’aria della fascia anteriore e lo spoiler posteriore, oltre a cerchi in lega neri lucidi da 20 pollici.

Ford Kuga Graphite Tech Edition

Quasi il 50% di tutte le nuove Kuga ordinate nel 2022 è equipaggiato con il Co-Pilot Pack di Ford. Questa gamma di tecnologie è stata progettata per rendere la guida meno impegnativa, grazie a sistemi in grado di tenere automaticamente la velocità di crociera e la distanza dal veicolo che precede in autostrada, di avvisare della presenza di veicoli nell’angolo cieco del guidatore, di regolare automaticamente la velocità massima in base alla segnaletica stradale, di consentire manovre di parcheggio senza l’uso delle mani e altro ancora.

Di serie c’è anche il Technology Pack, che aiuta i conducenti ad avere una maggiore visibilità, anche di notte, grazie ai fari Quad Led adattivi e predittivi in grado di limitare automaticamente l’abbagliamento degli altri utenti della strada e all’head-up display in stile jet-fighter, che aiuta i conducenti a tenere gli occhi sulla strada posizionando tutte le informazioni utili, come la velocità del veicolo e le indicazioni sul percorso di navigazione, all’interno del loro campo visivo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.