10 auto più rubate

Ruba un’auto, viene arrestato e si becca 5.500 euro di multe anticovid

11 gennaio 2021 - 9:00

E’ successo ad Avellino, città che un napoletano aveva scelto come obiettivo per il classico furto d’auto. Le cose, fortunatamente, sono andate male fin da subito per il ladro che, mentre stava portando via l’auto, era stato visto dalla proprietaria.

La donna ha chiamato immediatamente il 113 per denunciare l’avvenuto, e proprio grazie alla rapida telefonata le pattuglie della Polstrada hanno ricevuto un’allerta radio. La vettura rubata è stata individuata in breve tempo e, dopo un inseguimento, i poliziotti sono riusciti a bloccarla SS. 7 bis “Ofantina”. Nonostante un tentativo di fuga a piedi, il ladro è immediatamente bloccato ed arrestato dai poliziotti. Aveva con sé l’attrezzatura per forzare le portiere così come dispositivi elettronici per inibire gli antifurti e mettere in moto le vetture in tranquillità.

L’uomo sarà sottoposto a giudizio per direttissima. E’ stato inoltre sanzionato per 5.500 € per guida senza patente aggravata dalla recidiva e per la violazione delle normative per il contrasto alla diffusione del coronavirus. Avventura a lieto fine per l’auto, che è stata restituita alla proprietaria.

Per avere un’arma in più contro i ladri, controllate la nostra lista dei migliori antifurti GPS Tracker per auto e moto.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Hyundai i20 Hybrid Connectline

Offerte Hyundai Gennaio 2021: maxi rottamazione su tutti i modelli

Kia Sorento Blind-Spot View Monitor

Kia conferma la collaborazione con aziende straniere: si tratta di Apple?

Rémy Julienne

Il re degli stuntman Rémy Julienne è morto di Covid a 90 anni