Garmin Dash Cam Tandem

Garmin Dash Cam Tandem: riprende dentro e fuori l’automobile

Riprende di fronte, ma anche all'interno della vettura.

9 gennaio 2020 - 11:00

Garmin Dash Cam Tandem è la prima mini “videocamera” di Garmin che si occupa della sicurezza dell’utente, dentro e fuori l’abitacolo dell’automobile, presentata in occasione del CES Las Vegas.

Garmin Dash Cam Tandem dispone di una camera frontale che, con un angolo di ripresa di 180°, registra filmati ad alta definizione di ciò che succede sulla strada. La particolarità della Dash Cam Tandem è rappresentata dalla camera rivolta verso l’interno che ha una risoluzione HD di 720p e consente riprese anche in condizioni di scarsa luminosità.

Con la nuova telecamera interna è possibile identificare i dettagli del viso dei conducenti e dei passeggeri, anche se si trovano sui sedili posteriori; funzione utile per tassisti e veicoli con conducente in caso di possibili aggressioni o atti vandalici.

Con Garmin Dash Cam Tandem è possibile attivare la funzione di videosorveglianza che monitora il veicolo anche quando l’auto è posteggiata, registrando eventuali tentativi di manomissione. In questo caso è necessario l’acquisto separato di un cavo per attivare la funzione.

Garmin Dash Cam Tandem è un dispositivo di registrazione ad alta definizione e di facile utilizzo e installazione. La nuova strumentazione Garmin è in grado di acquisire foto, video e audio: una volta installata sul parabrezza e collegata a una fonte di alimentazione tramite il cavo USB, Garmin Dash Cam Tandem registra filmati in loop continuo su una scheda micro-SD e sovrascrivendo i dati raccolti una volta che quest’ultima avrà esaurito la sua capacità di memorizzazione.

Tra le numerose funzioni di assistenza agli automobilisti, la nuova DashCam Tandem integra la possibilità di salvare, avviare o interrompere la registrazione di filmati grazie a comandi vocali senza dover impiegare le mani. Inoltre, sincronizzando la propria Dash Cam Tandem con la app Garmin Drive scaricabile su smartphone, il conducente può visualizzare direttamente sul display del telefono le registrazioni di ciò che avviene intorno e dentro la vettura.

Infine, la nuova Garmin Dash Cam Tandem incorpora un sensore GPS e Galileo, cosicché sia possibile individuare facilmente il luogo in cui è avvenuto un evento, e un sensore di rilevamento automatico degli incidenti, che consente al dispositivo di archiviare automaticamente i minuti antecedenti e posteriori ad un evento.

Garmin Dash Cam Tandem è disponibile a un prezzo consigliato al pubblico di 349,99 euro.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Suzuki Swace

Suzuki Swace: tutte le informazioni sulla nuova ibrida giapponese

Kia auto elettriche 2027

Kia auto elettriche 2027: 7 nuovi modelli 100% elettrici

Focus mobilità Italia 2020

Focus mobilità Italia 2020: il 45% degli italiani vorrebbe acquistare un’auto