The State of San Andreas

E se GTA San Andreas fosse ambientato nella San Francisco del 1907?

Un gamer appassionato ha disegnato un'ipotetica carta di GTA San Andreas ambientata all'inizio del Nov

23 febbraio 2021 - 10:00

Chi conosce il mondo dei videogiochi sa che GTA San Andreas è uno dei titoli che più di tutti hanno avuto successo, e sicuramente uno dei più amati, tra quelli prodotti da RockStar Games.  Fu lanciato nel 2004, 17 anni fa, per Play Station 2, e aveva come protagonista CJ. Il titolo ha stupito per la sua struttura, un vero e proprio open world che permetteva al giocatore una libertà assoluta, a partire dai mezzi, che andavano dalle auto, alle navi, fino a treni e aerei. Una mappa di gioco immensa, che comprendeva 3 metropoli tutte diverse – ispirate a Las Vegas, San Francisco e Los Angeles – e che si potevano visitare senza alcun tipo di limitazione.

Per i non addetti al settore, GTA San Andreas era ambientato negli anni Novanta, un decennio piuttosto turbolento in una società dove erano padroni corruzione e malavita. Ma c’è anche chi ha provato a pensare come poteva essere GTA San Andreas in un’altra epoca turbolenta per gli Stati Uniti, quella di inizio Novecento.

Una San Francisco – San Fierro completamente diversa

L’idea è venuta a un certo ProfessorIshirkov, un grande fan della saga prodotta da RockStar Games, che ha provato a immaginare a un GTA San Andreas ambientato nel 1907. Il gamer ha pensato a lungo su una mappa di gioco, e l’ha postata su Reddit con tutte le sue motivazioni. Prima di tutto, non esisteva ancora Las Venturas (la città che si ispira a Las Vegas, nel gioco). Una metropoli, com’è noto, piena di luci, che però nel primo decennio del XX secolo era solamente una terra desolata, e solo pochi decenni dopo la mafia avrebbe iniziato a costruire club e casinò, rendendola la metropoli mondana che conosciamo oggi.

Nel videogioco e nella realtà, le città di San Fierro – cioè San Francisco – e Los Santos – cioè Los Angeles – sono collegate da un grande ponte di ferro, che naturalmente non esisteva ancora nel 1907. Di conseguenza, l’unico modo per raggiungere le due città era attraversare il fiume. Manca poi l’aeroporto di San Fierro, preceduto ai tempi da una prigione. Il gamer appassionato è insomma stato il più accurato possibile, e ha fatto diverse ricerche per conoscere appieno la storia della zona. Il risultato è impressionante, e ricorda al 100% una mappa realizzata dai produttori del famoso titolo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dall’8 al 14 marzo 2021

Mario Draghi

Draghi che cancella il bollo auto è una bufala

Komatsu mining dump truck

Il veicolo elettrico più grande del mondo lavora… in miniera!