Italdesign DaVinci

Italdesign DaVinci, showcar elettrica a Ginevra

Chi ha detto che gli italiani non sanno fare auto elettriche?

6 marzo 2019 - 11:00

La nuova showcar Italdesign DaVinci nasce per celebrare il 500° anniversario della morte di Leonardo. La DaVinci, presentata al Salone di Ginevra, è un design concept per una vettura GranTurismo a trazione e alimentazione puramente elettriche. Una piacevole sorpresa in termini di design ed innovazione, anche se a pensarci bene è tutto ciò che ci aspettiamo quando parliamo di un marchio storico italiano come Italdesign.

Una vettura dall’anima sportiva ma caratterizzata da un’eleganza raffinata, sia per le linee esterne sia per quanto riguarda l’interno dell’abitacolo, che la posiziona decisamente all’interno del segmento premium.

Italdesign DaVinci, è lunga 4981mm e larga 2124mm, è in grado di ospitare comodamente quattro passeggeri; l’ampio passo da 2900mm e le dimensioni ridotte degli sbalzi ne confermano, anche a livello estetico, il carattere sportivo, enfatizzato da un’altezza da terra di appena 119mm.

Il centro stile Italdesign, guidato da Filippo Perini, ha impostato lo studio per questa concept in modo che, con pochi accorgimenti, sia facilmente adattabile ad una produzione di serie ed in linea con il family feeling di diversi marchi. Interessanti le portiere sono ad ali di gabbiano: a differenza di altri modelli storici che hanno adottato questa soluzione, nella Da Vinci la conformazioni delle ali consentendo l’accesso in vettura contemporaneamente ai passeggeri della fila anteriore e posteriore. I gruppi ottici posteriori e le pinne aerodinamiche laterali sono in linea alle portiere.

La bella notizia è che il progetto di Italdesign DaVinci è completamente Made in Italy. Si tratta infatti di un’idea disegnata, progettata e costruita interamente negli stabilimenti dell’azienda piemontese a  Moncalieri, in Italia. Un progetto che vuole essere si parte del futuro dell’automobilismo ma allo stesso tempo non futuristico inteso come fantascienza. C’è da aggiungere che Italdesign Da Vinci, con pochi accorgimenti, sarebbe già pronta per la produzione, proprio nel nostro Paese.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Insulate Britain: il movimento che vuole “isolare” l’Inghilterra, ma stavolta per una buona causa

Automobili Pininfarina Battista Anniverario

Auto elettriche sportive 2021: le 6 più estreme dell’anno

Mazda2 2022

Mazda2 2022 a partire da 18.300 euro