Jeep Renegade Plug-in Hybrid

Jeep Renegade Plug-in Hybrid al Salone di Ginevra [video]

L'ibrido anche nel fuoristrada!

6 marzo 2019 - 11:35

Jeep Renegade Plug-in Hybrid, una svolta elettrificata senza e se senza ma che ha fatto il proprio debutto al Salone di Ginevra 2019. Si, stiamo parlando della tecnologia ibrida plug-in (PHEV) che anche il gruppo FCA senza avere abbracciato senza remore. Jeep da sempre è considerato un marchio unico nel suo genere, e siamo sicuri che gli appassionati della casa americana accoglieranno la novità positivamente.

La nuova Jeep Renegade Plug-in Hybrid è dodata di batterie ricaricabili da una presa di corrente elettrica esterna. Una scelta che consente l’adozione di motori elettrici più potenti, per un’autonomia in full electric di circa 50 Km e una velocità massima di circa 130 km/h, sempre con il solo motore elettrico.

La componente elettrica lavora in sinergia con il nuovo propulsore turbo benzina da 1300 cm3. Il range di potenza della Jeep Renegade Plug-in Hybrid è compreso tra 190 e 240 CV e l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene infatti in circa 7 secondi (dati in corso di omologazione).

Su strada Jeep Renegade Plug-in Hybrid è divertente da guidare grazie a una risposta pronta e a un’accelerazione fluida, con emissioni di CO2 inferiori ai 50 g/km. In particolare, la modalità a “zero emissioni” consente di percorrere fino a 50 km con la sola propulsione elettrica raggiungendo la velocità massima di 130 km/h. L’elettrico della gamma Jeep migliora le performance grazie all’elevata coppia motrice assicurata dal motore elettrico anche nella guida off road quando è necessario un rapporto di trasmissione molto ridotto.

Con la nuova tecnologia di trazione elettrica integrale (eAWD), la trazione all’assale posteriore non viene fornita tramite albero di trasmissione ma con motore elettrico dedicato. Questo permette di svincolare i due assi e gestire la coppia erogata in maniera indipendente e migliore rispetto ad un sistema meccanico. Jeep Renegade Plug-in Hybrid è dotata di un quadro strumenti e di uno schermo di infotainment dal quale gestire la vettura.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

McLaren Ultimate Series 2020

McLaren Ultimate Series 2020: annunciata la nuova roadster decapottabile

Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster

Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster: svelata alla Monterey Car Week 2019

Autostrada di notte

Calendario esodo 2019: bollini neri e rossi nel rientro dalle vacanze