Kia auto elettriche e mobilità sostenibile

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: 7 nuovi veicoli elettrici entro il 2027

Parte il “Plan S”, la strategia a lungo termine per la mobilità sostenibile.

16 gennaio 2021 - 17:00

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile, la casa automobilistica svela nuovi particolari della propria strategia che la porterà ad evolversi dal ruolo di tradizionale car maker verso la sua nuova missione di ideatore e fornitore di nuove soluzioni di mobilità sostenibile. Durante l’evento di presentazione digitale del nuovo logo è entrata nel merito svelando le ambizioni che l’hanno portata a cambiare marcia, supportata anche dal nuovo slogan del marchio “Movement that inspires”.

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: il video “Kia New Brand Showcase”

Kia si allontana dal modello di business basato esclusivamente sulla produzione tradizionale, cambiando anche il nome. Rimuovendo la parola “Motors” (fino a ieri era “Kia Motors Corporation”), Kia si espanderà in aree di business inedite ed emergenti, ideando e fornendo prodotti e servizi di mobilità innovativi per migliorare la vita quotidiana di tutti.

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: il nuovo slogan “Movement that inspires”

Il nuovo slogan del marchio Kia viene posto al centro di un manifesto che riflette la nuova missione di Kia: ispirare e stimolare i consumatori attraverso l’esperienza di prodotti e servizi forniti dal brand.

La nuova missione di Kia pone al centro “il movimento” che è alla base dello sviluppo umano. Il movimento consente alle persone di conoscere luoghi, incontrare persone diverse, vivere nuove esperienze e quindi arricchirsi. Questo intreccio è l’essenza della nuova filosofia di Kia: consentire il progresso umano fornendo spazi in auto innovativi, nuovi entusiasmanti prodotti, nonché servizi utili e convenienti, che soddisfino ed ispirino i clienti e consentano loro di avere più tempo da dedicare alle attività che amano di più.

I consumatori sono sempre più alla ricerca di forme di trasporto flessibili, rispettose dell’ambiente e integrate, così Kia, oggi e domani, è e sarà pronta nel soddisfarli. La nuova strategia del marchio Kia vuole rispondere – e dare forma – a queste mutevoli aspettative, sviluppando una gamma di prodotti e di servizi finalizzati a rispondere alle esigenze dei clienti sui mercati di tutto il mondo.

Si avrà accesso a una gamma sempre più ampia di prodotti e servizi di mobilità rispettosi dell’ambiente, per soddisfare la crescente domanda di nuove soluzioni di mobilità da parte dei clienti di tutto il mondo, personalizzabili e calibrate sulle esigenze individuali, sfruttando la trasmissione dei dati e le nuove tecnologie.

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: sette nuovi BEV entro il 2027

Kia è fortemente impegnata nella diffusione dei veicoli elettrici a batteria (BEV) e prevede di rafforzare la sua gamma di prodotti con l’introduzione di sette nuovi BEV specifici entro il 2027. Questi nuovi modelli includeranno una gamma di veicoli, SUV e monovolume in diversi segmenti, tutti equipaggiati con una tecnologia di riferimento volta a garantire la massima autonomia possibile con ricarica ad alta velocità, il tutto reso possibile e concreto grazie alla nuova piattaforma modulare elettrica globale (E-GMP) sviluppata da Hyundai Motor Group.

Kia sta inoltre sviluppando una gamma di nuovi veicoli commerciali (Purpose-Built Vehicles). Questi veicoli saranno basati su piattaforme flessibili denominate “skateboard”, caratterizzate da strutture modulari progettate per soddisfare le richieste specifiche di mobilità di una vasta gamma di clienti aziendali e flotte. Le partnership con aziende del calibro di Canoo e Arrival evidenziano come i PBV di Kia possano offrire diverse tipologie di “bodies” montati su una piattaforma modulare integrata “skateboard”, in base alle esigenze peculiari dei clienti.

Si prevede che la domanda di PBV aumenterà di cinque volte entro il 2030 a causa della crescita rapida e sostenuta dei servizi di e-commerce e car sharing. I PBV Kia saranno personalizzati per dare una risposta concreta alle esigenze dei clienti aziendali e delle flotte. Nello specifico potrebbero includere veicoli per il car sharing, veicoli per la logistica a pianale ribassato e veicoli per le consegne.

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: servizi di mobilità eco-compatibili

Kia sta intensificando la collaborazione e le partnership con aziende legate alla mobilità globale, diversificando i servizi per regioni strategiche globali. Nel 2020 è stata costituita una nuova joint venture, Purple M, in collaborazione con CODE42.ai, un fornitore coreano di servizi di trasporti. Nel 2018, la società ha investito in Grab, la più grande azienda di servizi di trasporto, food delivery e soluzioni di pagamento del Sud-Est asiatico e nel marzo 2019 in Ola, una società indiana che offre condivisione di passaggi peer-to-peer, servizio di taxi, food delivery e altri servizi.

Kia è impegnata nella creazione di ulteriori servizi di mobilità, tra cui WiBLE, una joint venture di car sharing in collaborazione con Repsol, la principale società energetica spagnola, a Madrid. Avviata a settembre 2018, WiBLE gestisce 500 Kia Niro Plug-in Hybrid (PHEV) attraverso una piattaforma digitale free-floating che consente agli utenti di noleggiare e restituire liberamente i veicoli all’interno dell’area di servizio. WiBLE rimane uno dei programmi di mobilità condivisa di maggior successo in Europa, con oltre 130.000 utenti registrati dalla sua inaugurazione.

Altro servizio di note è KiaMobility, lanciato in via sperimentale in Italia (con focus specifico sull’area metropolitana di Milano) e in Russia nel settembre 2020, accelerando la trasformazione dell’azienda in fornitore di soluzioni di mobilità. E sempre KiaMobility verrà introdotto anche in altri nuovi mercati nei prossimi anni.

Kia auto elettriche e mobilità sostenibile: il primo veicolo BEV

La prima delle BEV di nuova generazione di Kia verrà rivelata nel primo trimestre del 2021, dando forme concrete al crescente interesse di Kia per l’elettrificazione. Basata sulla rivoluzionaria piattaforma E-GMP, questa BEV esibirà un design ispirato ai crossover, offrendo al contempo un’autonomia di guida elettrica di oltre 500 chilometri e un tempo di ricarica ad alta velocità inferiore a 20 minuti. Sarà il primo modello a livello mondiale ad adottare il nuovo logo Kia.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

App Lojack Seres

Le Seres 3 saranno dotate di connetività e antifurto LoJack

acquisto di un'auto nuova migliori B-SUV offerte auto sconti promozioni

Avete deciso per l’acquisto di un’auto nuova? Ecco i consigli per scegliere bene e non prendere fregature.

Skoda Scala Metano G-TEC

Skoda Scala G-Tec a metano è efficiente, confortevole e risparmiosa