kia military

Kia produrrà un veicolo militare stile Hummer

Kia accelera sul progetto dell'ATV militare

29 ottobre 2020 - 9:00

Kia ha confermo i piani per lo sviluppo di una nuova piattaforma per i veicoli militari di prossima generazione, rafforzando le capacità dell’azienda in futuri progetti militari. L’azienda coreana prevede che i primi prototipi saranno pronti entro la fine di quest’anno in modo da poter far partire i test delle forze armate coreane nel 2021. L’obiettivo è arrivare alla produzione di serie nel 2024.

Questo progetto è il risultato dell’investimento congiunto delle forze armate coreane e di Kia, che vedrà la sostituzione dei veicoli attualmente in funzione e lo sviluppo di nuovi veicoli antiproiettile. Questi mezzi saranno equipaggiati con le più recenti tecnologie commerciali, inclusi motori diesel da 7,0 litri a coppia elevata e sistemi di trasmissione automatica, ABS e Anti-Spin Regulator (ASR), Rear Parking Assist, Around View Monitor, navigazione satellitare e sedili riscaldabili.

In particolare, sappiamo che verrà utilizzato il telaio del SUV Kia Mohave per i nuovi veicoli militari fuoristrada (ATV) che potranno essere utilizzati anche in versioni “civili” come veicoli commerciali ma anche per il tempo libero.

Dal punto di vista tecnologico, la casa coreana sta sviluppando una tecnologia di guida autonoma per veicoli militari che potrebbe aiutare nella consegna dei rifornimenti. Kia sta esplorando il potenziale della tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno in diverse applicazioni militari, inclusi veicoli e generatori di energia di emergenza. La tecnologia delle celle a combustibile è considerata ideale per i futuri veicoli militari in quanto può fornire grandi quantità di elettricità in tutte le condizioni.

Kia utilizzerà in seguito la tecnologia e il know-how dei veicoli militari per migliorare l’affidabilità dei propri SUV.

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Leon Sportstourer 2021

Seat Leon Sportstourer 2021: quattro nuove motorizzazioni

Nuova Skoda Fabia 2021

Nuova Skoda Fabia 2021: in arrivo la quarta generazione

targa

Cambia una lettera della targa, viene beccato e denunciato alla Procura