Leasys I-Link car sharing: come funziona la nuova app

Caterina Di Iorgi
14/07/2020

Leasys I-Link car sharing: come funziona la nuova app

Leasys, società controllata da FCA Bank e leader delle soluzioni di mobilità a 360 gradi, presenta la nuova app Leasys I-Link car sharing, l’esclusivo servizio di car sharing personale pensato per soddisfare tutti quei clienti in cerca di soluzioni di mobilità innovative e soprattutto tecnologiche.

A 4 anni dalla nascita di U Go, la prima piattaforma di car sharing peer to peer lanciata da una rental company, Leasys allarga la famiglia dei servizi di condivisione dell’auto, in linea con i trend della disownership e della sharing economy ma anche con le attuali necessità di muoversi in sicurezza, contenendo al tempo stesso parte delle spese quotidiane.

I-Link è un prodotto di noleggio a lungo termine che, ispirandosi alle note app di messaggistica, permette la condivisione dell’auto con una comunità ristretta di persone. Una soluzione ideale per quanti, privati o liberi professionisti, necessitano di un’alternativa concreta alla proprietà di veicoli anche in ottica di contenimento dei costi di gestione della mobilità. Grazie ad I-Link, infatti, è possibile noleggiare una vettura, guidarla all’occorrenza e condividerla con la propria community quando non viene utilizzata.

Attraverso una piattaforma web, Leasys I-Link car sharing permette al player, intestatario del contratto di noleggio con Leasys, di creare una community di amici, parenti o colleghi, fino a un massimo di dieci user, con cui condividere la propria auto.

Non è necessario scambiarsi le chiavi: grazie infatti all’app dedicata, disponibile su iOS e Android, lo user può geolocalizzare la vettura, prenotarla in base alla disponibilità e aprirla in modalità “keyless”, semplicemente avvicinando lo smartphone e digitando il proprio codice personale. Alla fine dello sharing, all’utente non resterà che lasciare il veicolo nell’area di riconsegna stabilita e terminare il viaggio sull’App.

Il player può decidere se condividere con i membri della community solo l’auto o anche la spesa del canone mensile di noleggio, in tal caso in base al tempo di prenotazione e utilizzo dell’auto, l’App calcolerà il rimborso che ogni user deve riconoscere al player.

Con I-Link, per il player e lo user, condividere l’auto e le spese di gestione sarà facile e sicuro.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

telegram