lotus elise

L’ultima Lotus Elise consegnata ad Elisa Artioli, che le diede il nome

L'ultima Lotus Elise è stata consegnata ad Elisa Artioli, nipote dell'ex patron di Lotus Romano Artioli che dedicò a lei il nome della vettura.

28 febbraio 2022 - 9:00

Lotus ha annunciato sui propri social che l’ultima Elise destinata ai clienti è stata consegnata ad Elisa Artioli. Se non avete mai sentito parlare di lei, è il momento di una piccola lezione di storia della Lotus.

Quando Elise venne realizzata e presentata nel 1996, Romano Artioli era il presidente dell’azienda. Quando venne il momento di trovare un nome per l’auto sportiva a due posti, Romano pensò alla nipote Elisa. Da qui, Lotus Elise. E proprio qui sotto, Elisa con il nonno Romano:

Per quanto riguarda le specifiche dell’auto appena consegnata, si tratta di una Elise Sport 240, ed è colorata in “Championship Gold“. La Sport 240 dispone di un 1,8 litri quattro cilindri sovralimentato da 240 cavalli che grazie anche ad un peso di soli 922 kg le permette uno 0-100 km/h in 4,1 secondi, velocità massima di 237 km/h.

Abbiamo specificato non a caso che questa è l’ultima Elise “destinata ai clienti”. L’ultimo modello costruito rimarrà infatti di proprietà Lotus.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

patente

Paga 2.500 per superare l’esame della patente: beccato e denunciato.

Volkswagen Amarok

Volkswagen Amarok: la nuova generazione dello specialista on-road e off-road

aventador drag rage

Tutte le Lamborghini Aventador si sfidano in pista in una drag rage