Daimler Trucks

Daimler Trucks e Waymo insieme per camion a guida autonoma livello 4

Ora la guida autonoma sbarca ufficialmente sui camion!

4 novembre 2020 - 8:00

Daimler Trucks & Buses, la divisione del gruppo Daimler-Mercedes dedicata alla produzione di mezzi pesanti, e Waymo, tra le principali aziende per lo sviluppo della guida autonoma, hanno annunciato la loro partnership strategica volta allo sviluppo della guida autonoma SAE livello 4. La collaborazione, nello specifico, vedrà l’applicazione, da parte di Daimler, della guida autonoma di Waymo in un Daimler Freightliner Cascadia appositamente sviluppato per questo scopo. Dopo Volvo, quindi, Waymo trova un altro grande partner per portare avanti il suo obiettivo di miglioramento della sicurezza stradale.

Daimler Trucks: con Waymo una partnership tra veterani

Quella tra Daimler Trucks e Waymo è una partnership tra grandi esperti. Daimler non ha bisogno di grandi presentazioni, in quanto produttore leader negli Stati Uniti per quanto riguarda i veicoli industriali, e proprietaria del marchio Freightliner. Dal canto suo, Waymo da dieci anni si dedica allo sviluppo di una guida autonoma sempre più precisa, con un sistema che ha percorso 32 milioni di km nelle strade di 25 città statunitensi, e 24 miliardi di km in simulazioni.

Con la loro grande esperienza nei rispettivi settori, quindi, Waymo e Daimler Trucks hanno come obiettivo quello di un forte miglioramento della sicurezza su strada e quello di migliorare la produttività dei clienti di flotte, grazie a camion fortemente automatizzati. Il primo modello, appunto il Freightliner Cascadia a guida autonoma con Waymo Driver, arriverà negli States nei prossimi anni. Ma le due aziende vogliono andare oltre, e intendono analizzare un’eventuale espansione delle attività anche in altri mercati, e sfruttando altri marchi.

Questa collaborazione nasce sia in seguito a un forte aumento del trasporto di merci su strada sia per rispondere alle richieste dei clienti di flotte, sempre più desiderosi di camion altamente automatizzati. Daimler Truck ha trovato quindi in Waymo la possibilità di offrire ai suoi clienti delle soluzioni tra le migliori sul mercato, tenendo conto che ancora la guida autonoma sui mezzi pesanti è scarsamente diffusa.

Entrambe le aziende, d’altra parte, hanno mezzi e risorse per continuare nello sviluppo. Waymo, in particolare, ha fin dalla nascita avuto come obiettivo quello di semplificare e rendere più sicuro il trasporto di merci e persone, e nel 2009 collaborava con Google per la produzione di vetture a guida autonoma, quella che in azienda definiscono il “conducente più esperto del mondo“. È da credere, quindi, che Waymo stringerà sempre più spesso collaborazione con i grandi gruppi automobilistici per portare avanti con sempre più risorse lo sviluppo della guida autonoma.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jeep Wrangler 4xe First Edition

Jeep Wrangler 4xe First Edition: la versione di lancio esclusiva

Mercedes Unimog

Il Mercedes Unimog spazza la neve su pendenze dell’85%! [Video]

antifurto gps auto

Antifurto gps auto 2021: i migliori e come funzionano