Mercedes C63 AMG

All’asta la Mercedes C63 AMG Wagon appartenuta a Michael Schumacher

La Mercedes C63 AMG Wagon 450 CV appartenuta a Michael Schumacher sarà all'asta dal 3 febbraio 2022 a partire da 50.000 euro

25 gennaio 2022 - 18:00

È stata messa all’asta la Mercedes C63 AMG Wagon appartenuta, per circa sette mesi, alla leggenda della Formula 1 Michael Schumacher. L’ex pluri-campione ricevette la vettura come auto aziendale all’inizio del 2010, in seguito al suo ingresso nel Mercedes GP Petronas Formula 1 Team in cui oggi corre Lewis Hamilton. L’ha guidata fino a fine luglio, dopo il quale la C63 è stata venduta a un uomo svizzero che l’ha tenuta fino al 2015. Oggi, dopo altre due proprietà, è in vendita con l’asta di Bonhams che partirà il 3 febbraio 2022.

La Mercedes C63 AMG è ricca di storia

Un’auto di soli 12 anni, e che però è già ricca di storia: ha infatti percorso 152.000 km e, secondo quanto si legge nella descrizione, ha sempre mantenuto le sue parti originali, con condizioni che appaiono ottime sia a livello estetico che a livello tecnico. L’ultimo proprietario, alla quale appartiene dal 2018, ha sostituito gli pneumatici a tutte e quattro le ruote, e ha fatto la manutenzione necessaria presso un rivenditore Mercedes della sua zona.

La Mercedes C63 AMG è la più potente della generazione Mercedes Classe C W204, prodotta tra il 2007 e il 2015. Il motore è nello specifico un V8 a 32 valvole da 6.2 litri che eroga 450 CV e 600 Nm di coppia massima. La trazione è posteriore, la trasmissione automatica a sette rapporti. Prestazioni, comunque, importanti: la vettura raggiunge i 100 km/h da ferma in circa 4 secondi.

Ci sono tuttavia delle migliorie da fare: per esempio i fari sembrano un po’ appannati, e la vernice sulla parte anteriore sembra essere graffiata. La pelle del sedile del conducente non è perfetta, ma si tratta comunque di cose risolvibili.

Per quanto riguarda il prezzo, Bonhams si aspetta numeri tra i 50.000 e i 100.000 euro. Infatti, nonostante il chilometraggio abbastanza alto, la vettura è ancora molto piacevole da vedere, e soprattutto un V8 che si fa sempre più raro…

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bimbo alla guida

A 7 anni guida l’auto dei genitori e semina il panico mentre la dashcam riprende tutto.

IM L7

IM L7: è lei l’elettrica cinese da tenere d’occhio

Volvo Camion

Volvo Trucks è la prima al mondo ad utilizzare acciaio privo di fossili