scuolabus elettrici

Scuolabus elettrici: in Virigina i primi 50, ma saranno più di 1000

Una commessa da più di 1000 scuolabus

3 settembre 2020 - 15:00

Scuolabus elettrici: anche i mezzi pubblici diventano “green”. Negli Stati Uniti, nello stato della Virginia, gli studenti andranno presto a scuola in autobus elettrici. Thomas Built Buses, sussidiaria nordamericana di Daimler Trucks, ovvero Mercedes, fornirà ben 50 scuolabus elettrici neri e gialli nel primo passo di un’iniziativa della compagnia elettrica della Virginia, Dominion Energy. Il progetto prevede la sostituzione di tutti i 1050 scuolabus in Virginia dal diesel a quelli elettrici. Di conseguenza, la consociata americana Daimler Trucks ha vinto il più grande ordine fino ad oggi per gli scuolabus elettrici negli Stati Uniti

La tecnologia delle batterie elettriche per gli scuolabus è il risultato di una collaborazione con la società californiana Proterra. Nel caso dello scuolabus batteria fornisce una capacità totale di 220 kWh e un’autonomia stimata di 215 km. Al momento, Thomas Built Buses è l’unico produttore di scuolabus negli Stati Uniti ad offrire un’architettura di ricarica rapida in corrente continua (DC) come dotazione standard.

Lo scuolabus ad emissioni zero può essere caricato in circa tre ore con il sistema di ricarica rapida Proterra opzionale da 60 kW e, se adeguatamente equipaggiato, può fornire energia alla rete elettrica utilizzando la tecnologia da veicolo a rete (V2G).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Suzuki Swace

Suzuki Swace: tutte le informazioni sulla nuova ibrida giapponese

Kia auto elettriche 2027

Kia auto elettriche 2027: 7 nuovi modelli 100% elettrici

Focus mobilità Italia 2020

Focus mobilità Italia 2020: il 45% degli italiani vorrebbe acquistare un’auto