Mini John Cooper Works Countryman

Mini John Cooper Works Countryman: piacere di guida estremo

Prestazioni estreme ovunque tu scelga di andare!

23 luglio 2020 - 11:00

La nuova Mini John Cooper Works Countryman sottolinea le sue qualità sia su strada che su terreni non asfaltati. L’eccezionale potenza del suo motore turbo compresso a 4 cilindri da 225 kW/306 CV viene messa a terra tramite una trasmissione Steptronic Sport a 8 rapporti e la trazione integrale ALL4 di serie, una combinazione che garantisce prestazioni estreme su tutti i tipi di superficie.

La sensazione di piacere di guida estremo è completata dalla tecnologia delle sospensioni progettate grazie al know-how da corsa John Cooper Works. Design modificato, attrezzature raffinate e nuovi allestimenti mettono in risalto al massimo il carattere sportivo ed esclusivo della Mini John Cooper Works Countryman.

La potenza del motore incontra la versatilità ed offre potenza sfrenata e molto spazio per sperimentare l’emozione di correre nella guida di tutti i giorni. Inoltre, il design espressivo degli esterni è stato ora raffinato con accenti freschi, aggiunti agli interni di alta qualità. La Mini John Cooper Works Countryman sarà lanciata sul mercato dalla casa automobilistica a novembre 2020.

Con quattro porte e un grande portellone posteriore, cinque posti a sedere full-size, un interno versatile e un volume di vano bagagli che può essere espanso fino a 1 390 litri, la Mini John Cooper Works Countryman può non solo padroneggiare gli spostamenti quotidiani nel traffico cittadino, ma anche soddisfare tutte le esigenze di comfort nei viaggi più lunghi. Il motore più potente mai utilizzato in una Mini standard, la trazione integrale controllata in modo intelligente e il differenziale autobloccante sulle ruote anteriori integrati con la trasmissione Steptronic a 8 rapporti garantiscono prestazioni superiori in ogni momento.

Dotata di modifiche specifiche al motore, all’avanzata tecnologia Mini TwinPower Turbo e a un sistema di raffreddamento indipendente, l’unità di azionamento impressiona non solo con la sua potenza massima di 225 kW/306 CV, ma anche con la coppia massima di 450 Nm. L’erogazione spontanea di potenza, che è sostenuta in alti intervalli di carico, consente alla Mini John Cooper Works Countryman di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi. Le manovre di speed burst sono accompagnate dal suono sorprendente del terminale di scarico sportivo specifico del modello. Anche i terminali di scarico con un diametro allargato di 95 mm catturano l’occhio.

Al fine di garantire non solo un’agilità distintiva, ma anche una precisione e una maneggevolezza particolarmente elevate che possono essere controllate magistralmente anche in situazioni di guida altamente dinamiche, la Mini John Cooper Works Countryman presenta una struttura della carrozzeria e un collegamento con il telaio, caratterizzato da un’elevata rigidità.

Oltre ai componenti appositamente modificati per il modello, il telaio è dotato anche di sospensioni e caratteristiche di smorzamento raffinate con esperienza da corsa, DSC (Dynamic Stability Control) e sterzo elettromeccanico. Come optional, la Mini John Cooper Works Countryman può essere equipaggiata con un telaio adattivo. La sua dotazione standard comprende un sistema di freni sportivi a disco con pinza fissa a 4 pistoncini sulle ruote anteriori e freni a disco con pinza flottante a pistoncino singolo sulle ruote posteriori, così come cerchi in lega leggera da 18 pollici con pinze freno colorate in Chili Red.

Il potente carisma della Mini John Cooper Works Countryman è ora ancora più intensamente enfatizzato dalla riprogettazione della griglia del radiatore. I fari a LED standard e le luci posteriori sono stati progettati di recente. Nella parte anteriore, la tecnologia di illuminazione di alta qualità è ora ancora più riconoscibile, mentre sul retro il design di fari a Union Jack è un irresistibile eye-catcher. I fari a LED adattivi con distribuzione a luce variabile e funzione matrix per le luci sono disponibili come optional. I colori esterni White Silver metallizzato e Sage Green metallizato così come l’optional Piano Black Exterior sono alcune delle novità. Le linee che circondano i fari anteriori, le luci posteriori e la griglia del radiatore sono rifinite in nero lucido anziché che cromate, così come le maniglie delle porte e la scritta modello sul bagagliaio.

L’accento sportivo della Mini John Cooper Works Countryman si combina con un aspetto premium moderno. Il display digitale dietro il volante con un diametro di 5,0 pollici è un nuovo componente opzionale dell’equipaggiamento. L’optional Connected Media nella MiniJohn Cooper Works Countryman include anche un display a colori da 8,8 pollici con funzione touchscreen nel caratteristico quadro strumenti centrale, che ora presenta un design di qualità ancora superiore. Nella sua nuova versione, ha una lunetta e pannelli di controllo touch-sensitive con superfici piano black retroilluminate.

Grazie a una scheda SIM installata di serie, la Mini John Cooper Works Countryman è “sempre online”. Ciò consente l’utilizzo di numerosi servizi digitali. L’opzione Mini Navigation Plus fornisce tra le altre cose anche dati sul traffico in tempo reale, il portale Internet Mini online, la predisposizione per Apple CarPlay e la perfetta integrazione dell’assistente vocale Amazon Alexa.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

arresto

Arrestato perché era guida in stato di ebrezza… cinque anni fa.

curiosità sulle auto

Curiosità sulle auto: lo sapevate che? Oggi vi sfidiamo!

autovelox anti smartphone

Come funziona l’autovelox anti smartphone attivo in Olanda?