Peugeot Inception Concept: il veicolo 100% elettrico con tecnologia a 800 Volt

Caterina Di Iorgi
10/01/2023

Peugeot Inception Concept: il veicolo 100% elettrico con tecnologia a 800 Volt

Con un nuovo linguaggio formale che ne esalta la postura felina e attraente, un design rivoluzionario degli interni e la promessa di sensazioni di guida inedite, Peugeot Inception Concept inaugura una nuova era e incarna la visione del Brand per i futuri veicoli elettrici.

Con il suo i-Cockpit di nuova generazione e il suo sistema di controllo Hypersquare, rivoluziona il piacere di guida proponendo una nuova gestualità intuitiva. Con il suo innovativo concetto di vetro panoramico Skyspace, regala nuove emozioni e sensazioni. Il suo abitacolo crea un nuovo spazio interno e l’architettura innovativa è arricchita da materiali che giocano con i loro riflessi colorati, per evitare il nero e ridefinire la nozione di durata nel tempo grazie a nuove tecniche.

Peugeot Inception Concept: il video

La piattaforma su cui si basa Peugeot Inception Concept ha assunto la silhouette di una berlina bassa (1,34 m) ed efficiente, lunga 5 metri.
E’ un veicolo 100% elettrico con tecnologia a 800 Volt. La sua batteria da 100 kWh gli permette di percorrere 800 km con una sola ricarica completa, l’equivalente della distanza da Parigi a Marsiglia o da Milano a Napoli.

Il consumo è davvero basso: solo 12,5 kWh per 100 km. La batteria ricarica l’equivalente di 30 km di autonomia in un minuto, o 150 km in cinque minuti. Peugeot Inception Concept si ricarica per induzione, semplificando quest’operazione grazie all’assenza del cavo.

Due motori elettrici compatti, uno anteriore e l’altro posteriore, fanno di Peugeot Inception Concept un veicolo a trazione integrale per ottenere una guida dinamica d’eccellenza, totalmente sotto controllo. La potenza combinata è di quasi 680 CV (500 kW). L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in meno di 3 secondi.

Peugeot Inception Concept: design

Peugeot Inception Concept

Il nuovo linguaggio formale è più semplice e più puro. Integra finiture e texture degne del mondo digitale. Questo nuovo design si evolve da linee sensuali a curve atletiche, più geometriche e affilate, come il taglio netto orizzontale dei parafanghi.

Visto di profilo, il design conserva i codici Peugeot di una berlina elegante e slanciata. La magia del Peugeot Inception Concept consiste nell’osare una transizione perfettamente fluida tra il design esterno e quello interno, grazie soprattutto alle sue parti vetrate esclusive.

Tutte le parti vetrate (parabrezza, finestrini laterali e vetri del terzo montante posteriore) sono realizzate con vetri progettati per l’architettura. Adattati al Peugeot Inception Concept, conservano le loro eccezionali qualità termiche e sono sottoposti a un trattamento multicroico (trattamento con ossidi metallici), un processo inizialmente utilizzato dalla Nasa per le visiere dei caschi degli astronauti. Questo vetro Narima ha una riflessione calda, nei toni del giallo, e una trasmissione piuttosto fredda, nei toni bluastri. La superficie vetrata crea un sottile dialogo tra l’esterno e l’interno. All’esterno, si riflette sul colore neutro della carrozzeria. All’interno, diffonde i suoi lampi di luce sui materiali, modificando continuamente i riflessi e i colori.

Peugeot Inception Concept

La tinta della carrozzeria è composta da pigmenti metallici molto fini ed è monostrato, il che significa che si consuma molta meno energia durante la sua applicazione. Il suo aspetto ultra-qualitativo mette in risalto i volumi della carrozzeria e interagisce, come i vetri, colorandosi in funzione dell’ambiente esterno.

Il paraurti anteriore adotta una nuovissima firma luminosa che integra i tre emblematici artigli. Questo nuovo frontale altamente identitario fonde l’intera calandra e la parte della firma in un unico oggetto che ospita anche i sensori. È costituito da un unico pezzo di vetro con il logo al centro, ingrandito dall’effetto luminescente 3D. I quattro gruppi ottici sono alloggiati sotto la maschera di vetro, a sua volta trattata con un effetto specchio e stampata con tecnologia digitale Inkjet.

Una “Tech Bar” attraversa orizzontalmente il rivestimento delle porte. Questo schermo a filo emette vari messaggi all’esterno dell’auto quando il conducente e i passeggeri si avvicinano. L’intelligenza artificiale permette di riconoscere il o la conducente per impostare le regolazioni di comfort (posizione dei sedili, temperatura, modalità di guida e preferenze multimediali) desiderate da ciascun utilizzatore.

Le ruote “Aerorim” coniugano brillantemente aerodinamica ed estetica. Sono progettate con una simmetria assiale, proprio come i cerchi da 20 pollici di nuova Peugeot 408. Gli inserti in tessuto sagomato contribuiscono all’aspetto aerodinamico, mentre gli inserti in alluminio microforato sottolineano l’aspetto molto tecnologico del design.

Peugeot Inception Concept: la rivoluzione Hypersquare

Peugeot Inception Concept

Con il suo inedito sistema di controllo Hypersquare, Peugeot Inception Concept offre sensazioni amplificate a bordo grazie a un’esperienza di guida agile e a un i-Cockpit di nuova generazione, più intuitivo. Con il semplice tocco delle dita, si controllano tutti i parametri di guida e la tecnologia steer-by-wire rende la guida più istintiva e semplice, come in un videogioco, ma nella vita reale. L’ergonomia estrema dell’Hypersquare, che sostituisce il classico volante, crea un nuovo modo di guidare, naturale, più semplice e sicuro.

L’Hypersquare con comandi elettrici digitali si compone di uno schermo dotato, ai quattro angoli, di incavi che hanno diverse funzioni. Il centro dell’Hypersquare è costituito da uno schermo tipo tablet dedicato alla trasmissione delle informazioni di controllo. I pittogrammi delle varie funzioni (climatizzatore, volume radio, ADAS, ecc.) sono visualizzati sui due pannelli laterali per facilitare l’accesso al comando scelto. Quest’ultimo si trova all’interno degli incavi circolari ed è accessibile muovendo solo il pollice, senza togliere le mani dal comando dello sterzo. Per un comfort di guida ancora maggiore, il cerchio dell’Hypersquare è realizzato in stampa 3D, mentre al centro il display digitale in vetro conferisce un attraente aspetto high-tech.

Peugeot Inception Concept

Il sistema di controllo Hypersquare è abbinato a uno schermo flessibile sullo sfondo, che visualizza le informazioni di guida e di infotainment a 360°. Questo Halo Cluster, con il suo display circolare, fornisce informazioni ai passeggeri che si avvicinano alla vettura. La comunicazione con l’esterno rafforza il concetto di condivisione e una nuova visione dell’automobile. Durante il passaggio alla guida autonoma di livello 4, l’Hypersquare si ritrae e un grande schermo panoramico fuoriesce dal pavimento per offrire un nuovo modo di vivere l’abitacolo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.