Perché Quotidiano Motori è anche su Mastodon: una scelta di campo.

Quotidiano Motori è su Mastodon: ecco come funziona il social network decentralizzato che non vende dati personali e che non ha padroni.
mastodon mastodon

Con il buon 2024 a tutti i nostri lettori, ricordiamo che Quotidiano Motori è anche su Mastodon! Si, siamo presenti sul social network che non ha padroni ed è senza pubblicità, all’indirizzo: @[email protected].

Cos’è Mastodon e come funziona

mastodon

Mastodon è una piattaforma di social media decentralizzata che consente agli utenti di creare account, pubblicare contenuti e interagire con altri utenti. È stato creato nel 2016 da Eugen Rochko come alternativa a Twitter, con l’obiettivo di fornire un’esperienza di social media più sicura e privata.

A differenza di Twitter, si continueremo a chiamarlo così, Mastodon è decentralizzato, il che significa che non è controllato da una singola azienda o organizzazione. Invece, la piattaforma è composta da una serie di istanze indipendenti, ognuna delle quali ha le proprie regole e moderatori. Gli utenti possono scegliere di iscriversi a qualsiasi istanza che preferiscono, o addirittura crearsi la propria.

Mastodon consente alle diverse istanze, o se preferite server, di comunicare tra loro. Ciò significa che gli utenti di un’istanza possono interagire con gli utenti di un’altra istanza, come se fossero sulla stessa piattaforma. In pratica è come l’email: ognuno può creare il proprio indirizzo dove preferisce, e scambiare messaggi.

Come creare un account su Mastodon

mastodon server

Per creare un account su Mastodon, devi prima scegliere un’istanza a cui iscriverti. Puoi trovare un elenco di istanze su joinmastodon.org, oppure selezionarne una tra quelle italiane qui mastodon.it/it/istanze-mastodon-italiane ma anche cercare sui motori di ricerca “Mastodon instance list”. Noi abbiamo scelto la più nota istanza italiana, mastodon.uno, ma ognuno può scegliere la propria, in Italia o all’estero.

Una volta effettuata scelta, vai al sito web dell’istanza e cerca il pulsante “Registrati” o “Iscriviti”. Inserisci il tuo nome utente, l’indirizzo e-mail e la password, quindi segui le istruzioni per completare la registrazione.

mastodon iscrizione

Dopo aver creato il tuo account, puoi personalizzare il tuo profilo, aggiungere una foto del profilo e iniziare a seguire altri utenti.

Come usare Mastodon

Una volta creato il tuo account Mastodon, puoi iniziare a pubblicare contenuti e interagire con altri utenti. Ecco alcune cose che puoi fare su Mastodon:

  • Pubblica un toot: un toot è l’equivalente di un tweet su Twitter. Puoi pubblicare un toot scrivendo nel campo di testo nella parte superiore della tua home page e premendo Invio.
  • Segui altri utenti: puoi seguire altri utenti su Mastodon per vedere i loro toot nella tua home page. Puoi cercare altri utenti utilizzando la funzione di ricerca o esplorando le liste di utenti consigliati.
  • Interagisci con altri utenti: puoi rispondere ai toot di altri utenti, mettere mi piace o condividere i loro toot.
  • Utilizza gli hashtag: gli hashtag sono parole o frasi precedute dal simbolo #, che consentono di categorizzare i toot e renderli più facili da trovare. Puoi utilizzare gli hashtag per cercare toot su un determinato argomento o per far sì che i tuoi toot siano più visibili.
  • Partecipa alle comunità: su Mastodon ci sono diverse comunità, chiamate “istanze”, che si concentrano su argomenti specifici. Puoi unirti a queste comunità per connetterti con altri utenti che condividono i tuoi interessi.

Perché siamo su Mastodon?

I motivi sono diversi, cerchiamo di riassumere le principali. Mastodon è una piattaforma di social media decentralizzata che offre un’esperienza di social media più sicura e privata rispetto a Twitter. Gli utenti possono creare account su diverse istanze indipendenti e interagire con altri utenti su tutta la piattaforma.

A differenza di Twitter, Mastodon non utilizza algoritmi per determinare la visibilità dei post e sostituisce i retweet con i “boost”, che possono essere citati ma non commentati. Anche per questo motivo, su Mastodon non ci sono influencers o presunti tali, non ci sono immagini di finti ricchi e nemmeno di finti poveri. Sono i toot, ovvero i messaggi, ad essere considerati importanti.

Non ultimo, essendo open-source, Mastodon permette a ogni server di avere le proprie regole di moderazione e si collega ad altri server formando una rete di comunità interconnesse chiamata Fediverse

 

Ricapitoliamo: per iniziare su Mastodon, devi scegliere un server a cui iscriverti, creare un account e iniziare a pubblicare contenuti e interagire con altri utenti: noi ci siamo, vieni anche tu!

Gianluca Pezzi  @[email protected]

Quotidiano Motori @[email protected].

P.S. Per eventuali domande o dubbi, l’area commenti è a vostra disposizione, cerchiamo come sempre di rispondere a tutti.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram