Renault Clio 1.4 S, Si e 1.8 RSI: tutto sulla youngtimer francese anni ’90.

3 luglio 2021 - 11:00

Vediamo quali sono state le serie speciali di Clio.

1995: Renault Clio RTI Grand Prix.

Riservata al mercato tedesco, è basata sulla 1.4 SI phase 2, con un allestimento intermedio tra questo ed il lussuoso RT. Il colore della carrozzeria è il blu Monaco metallizzato, con loghi Grand Prix bianchi sui parafanghi posteriori. I cerchi sono i ben noti Montecarlo in lega e l’airbag guidatore è di serie.

1996: Renault Clio Racing

Riservata al mercato svizzero, è basata sulla 1.8 RSI Phase 3. Disponibile nella gamma colori di serie. Monta i cerchi in lega Paimpol a 5 razze. All’interno ha selleria mista pelle tessuto, tappetini firmati Rothmans Racing ed autoradio con CD 4 x 15W con RDS.

1996: Renault Clio Si Maxim

Riservata al mercato inglese, è basata sulla 1.4 Si phase 3. E’ disponibile nella gamma colori di serie, ha tetto apribile e rivestimenti interni specifici in tessuto Sign Up. Costa 10.495 sterline.

1997: Renault Clio 1.4 Si e 1.8 RSI Apple.

Riservata al mercato spagnolo. E’ basata sulla phase 3. Disponibile nella gamma colori di serie. Dotata dei cerchi Paimpol a 5 razze (di serie su RSI, optional su Si). All’interno ha la selleria mista in pelle e tessuto. E’ dotata di autoradio, Philips a cassette 4 x 6W sulla Si e CD RDS 4 x 15W su RSI.

Commenta per primo