La gamma Skoda Kamiq 2024 a partire da 24.700 euro

Skoda Kamiq 2024: le nuove versioni di allestimento in abbinamento a quattro Design Selection per gli interni.
Skoda Kamiq 2024 Skoda Kamiq 2024
Image: Skoda

Tutte le novità della gamma Skoda Kamiq 2024, con motori rinnovati, allestimenti aggiornati e nuove tecnologie di sicurezza e comfort.

La gamma Skoda Kamiq MY24 è proposta a partire da 24.700 euro per la versione 1.0 TSI 95 CV Selection. La versione Black Dots prevede un sovrapprezzo di 1.250 euro. La versione Style prevede un sovrapprezzo su Selection di 2.500 euro, mentre la versione Monte Carlo, disponibile per le motorizzazioni 1.0 TSI 115 CV e 1.5 TSI 150 CV, costa 4.400 euro più della Selection.

Nella fase di lancio, con il supporto delle concessionarie aderenti, Kamiq 1.0 TSI 95 Selection è proposto con formula di acquisto Clever Value, a valore futuro garantito, a 36 mesi/30.000 km, anticipo zero solo con ecoincentivi, TAN 2,49%, TAEG 3,57% a 199 euro/mese con rata finale di 13.915,23 euro.

Motori

La gamma delle motorizzazioni si concentra sugli apprezzati propulsori 1.0 TSI e 1.5 TSI della famiglia Evo2 rinnovati e aggiornati sul fronte
dell’efficienza e delle emissioni. Il nuovo 1.0 TSI 115 CV sostituisce il precedente 110 CV ed è disponibile anche con cambio DSG a 7 rapporti, mentre sono confermati il 1.0 TSI 95 CV con cambio manuale, che rappresenta la motorizzazione di accesso e il 1.5
TSI 150 CV con tecnologia di disattivazione selettiva dei cilindri ACT, anche con cambio DSG, dedicato a chi cerca ancora più piacere di guida e performance. La motorizzazione 1.0 G-TEC a metano non è più disponibile.

Le versioni 2024

Skoda Kamiq 2024
Image: Skoda

La nuova gamma Skoda Kamiq è articolata sulle versioni: Selection, Black Dots, Style e Montecarlo. La versione d’accesso Selection, che sostituisce la precedente Ambition, ha ora una dotazione di serie ancora più completa che include le luci posteriori full Led, i fendinebbia anteriori, l’avviamento senza chiave Kessy e il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale.

La versione Black Dots, sviluppata per l’Italia si caratterizza per i dettagli in nero lucido della carrozzeria, tra cui la calandra, i mancorrenti e le calotte degli specchietti retrovisori. La dotazione di serie aggiunge a quella di Selection il climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 17” e i protocolli di interfaccia smartphone wireless Apple CarPlay e Android Auto.

Importante l’aggiornamento per la nuova versione Style che è ora caratterizzata da un design dinamico, enfatizzato dalla colorazione bi-color, di serie. Ai dettagli neri presenti sulla versione Black Dots, infatti, Kamiq Style aggiunge il tetto e i montanti anteriori verniciati in nero lucido per creare un deciso contrasto con il colore della carrozzeria. La dotazione di serie della versione Style prevede anche i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, la telecamera posteriore, il sistema Kessy full per apertura e avviamento senza chiave e i cristalli posteriori oscurati.

Ai vertici dell’offerta rimane la versione Monte Carlo, immediatamente riconoscibile per paraurti con prese d’aria maggiorate, cerchi da 17” specifici e per gli interni con sedili ad alto contenimento, finiture dedicate, pedaliera e volante sportivi. La dotazione di serie delle versioni Monte Carlo è particolarmente completa e comprende anche i nuovi gruppi ottici anteriori in tecnologia Matrix Led, una tecnologia di sicurezza attiva al debutto sul modello Kamiq e disponibile in opzione per le altre versioni. Per Kamiq 2024, inoltre, è disponibile in opzione il portellone elettrico con funzione “virtual pedal”, una soluzione di grande praticità, tipica dei segmenti superiori.

Il design

Maggiore appeal in stile Sport Utility per il city SUV Skoda Kamiq 2024: i nuovi paraurti e gli inserti anteriori e posteriori conferiscono un aspetto più robusto, mentre la calandra più grande e più verticale completa l’aspetto potente della vettura. I fari di nuova forma completano il rinnovato look. Kamiq dispone, su richiesta, della tecnologia Top Led Matrix con i caratteristici moduli Led esagonali. Inoltre è possibile scegliere tra nuovi cerchi in lega e nove colori di carrozzeria.

La calandra è più grande e più verticale. Le doppie lamelle caratteristiche dei suv Skoda sono ora più evidenti e formano una forma a U nella parte inferiore. Sotto la calandra, una sezione verniciata della nuova grembiulatura anteriore e un’ampia presa d’aria con una maglia tridimensionale sottolineano la larghezza del veicolo. Ampie prese d’aria incorporano i fendinebbia a Led, di serie a partire dall’allestimento Selection.

I caratteristici fari sdoppiati di Kamiq hanno ora nuove proporzioni. La luce superiore è più sottile e utilizza quattro pietre cristalline dal disegno netto per fornire le luci diurne.  L’offerta per Kamiq comprende i cerchi in lega Kajam da 17 pollici in colore argento con inserti aerodinamici neri, i cerchi Fornax da 18 pollici in colore argento e i cerchi in lega Ursa da 18 pollici in colore argento con inserti aerodinamici neri.

Kamiq è disponibile in due tinte pastello e sette vernici metallizzate tra cui l’accattivante tonalità Arancio Sunset metallizzato. Un’altra opzione offerta per Kamiq è la finitura Colour Concept, con tetto, montante A e specchietti retrovisori esterni in nero a contrasto.

Skoda Kamiq 2024: la variante Monte Carlo

Nella variante sportiva Monte Carlo, la cornice della calandra, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, le minigonne laterali, le barre sul tetto e le scritte sono in nero lucido. Il diffusore posteriore è completamente nero. I passaruota anteriori sono caratterizzati da stemmi Monte Carlo. L’equipaggiamento di serie comprende i fari Top Led Matrix, i fendinebbia a Led con funzione di cornering light, il tetto panoramico e la colorazione nera dei finestrini laterali posteriori e del lunotto (Sunset).

Kamiq Monte Carlo è dotato di serie di cerchi Kajam da 17 pollici, con finitura nera spazzolata e inserti aerodinamici neri. In alternativa, sono disponibili i cerchi Ursa da 18 pollici rifiniti in nero spazzolato, senza inserti aerodinamici.

Skoda Kamiq 2024: interni

Skoda Kamiq 2024
Image: Skoda

Sono disponibili sei varianti di interni nei tre nuovi livelli di allestimento Essence, Selection e la versione sportiva Monte Carlo. Si presentano sotto forma di Design Selection ispirate agli ambienti di vita moderni, con colori e materiali perfettamente coordinati. I rivestimenti ridisegnati per i sedili e i pannelli delle portiere utilizzano anche tessuti riciclati e materiali naturali come la canapa e il kenaf.

La Design Selection “Studio” della versione Essence è dotata di rivestimenti in tessuto nero. Il livello di allestimento Selection offre una scelta di quattro diverse Design Selection. Nella Design Selection “Loft”, per esempio, il tessuto grigio è utilizzato per i sedili e per un cuscinetto decorativo sulla plancia, mentre la Design Selection “Lodge” è dotata di microfibra Suedia, sempre in grigio. La Lodge è inoltre dotata di Hot-stamping color rame e di illuminazione ambientale a Led in grado di passare dal bianco al rosso. Il volante multifunzione, il pomello del cambio e la leva del freno a mano sono rivestiti in pelle.

La selezione di design “Suite”, orientata al comfort, è dotata di sedili rivestiti in pelle, riscaldabili e regolabili elettricamente di serie. L’Hot-stamping ha un aspetto cromato. La selezione di design “Dynamic” si concentra maggiormente sulla sportività. I sedili sportivi con appoggiatesta integrati sono parzialmente rivestiti in tessuto Suedia nero, utilizzato anche per la plancia, come nella Design Selection “Suite”. Anche il rivestimento del tetto è nero, mentre i dettagli rossi nelle finiture aggiungono un tocco visivo. I pedali hanno finitura in alluminio.

La versione sportiva Monte Carlo offre ancora più risalto visivo con la Design Selection denominata anch’essa Monte Carlo. In questo caso, i sedili sportivi sono rivestiti in pelle sintetica Tecnofibra 3D Carbon, così come i pannelli decorativi sulla plancia e sui pannelli delle portiere. Il volante sportivo multifunzione in pelle presenta cuciture nere e reca il badge Monte Carlo. Anche l’illuminazione d’ambiente a Led regolabile è di serie per la variante Monte Carlo.

Skoda Kamiq 2024: equipaggiamento e opzioni

Skoda Kamiq 2024
Image: Skoda

L’offerta ristrutturata per Kamiq offre un’ampia offerta di equipaggiamenti opzionali combinati in diversi pacchetti. Il sistema Climatronic è dotato di un nuovo pannello di controllo più intuitivo, può essere ordinato come parte del pacchetto Technology. Il pacchetto Assisted Drive comprende l’Adaptive Cruise Control (ACC), l’Adaptive Lane Assistant e l’Hands-on Detection, mentre l’Assisted Drive plus offre anche il Side Assistant.

Il pacchetto Winter include funzioni di riscaldamento per il volante e il parabrezza, mentre i pacchetti Convenience includono la retrocamera, l’accesso senza chiave Kessy e il portellone elettrico con comando Virtual Pedal. Gli optional singoli includono il sistema di allarme, il gancio di traino, i sedili posteriori riscaldati, la regolazione elettrica dei sedili e un sistema audio di qualità superiore.

L’aggiornamento di Kamiq comprende un miglioramento dei sistemi di infotainment e delle funzioni di connettività, è dotata di serie di un Digital Display da otto pollici, mentre il Virtual Cockpit personalizzabile da 10,25 pollici è disponibile come optional. Il display touchscreen centrale ha una diagonale minima di 8,25 pollici.

Il pacchetto di navigazione comprende il display Navigation da 9,2 pollici e la possibilità di controllare il sistema tramite l’assistente vocale digitale. Il pacchetto comprende anche Wireless SmartLink, web radio e quattro altoparlanti aggiuntivi. Le mappe di navigazione vengono aggiornate via etere.

Gli allestimenti Essence possono essere dotati di un pacchetto tecnologico che li dota di quattro porte USB C che consentono la ricarica rapida di dispositivi mobili o laptop fino a 45 watt. Le varianti Selection aggiungono una funzione antiabbagliamento automatica per gli specchietti retrovisori interni. Il pacchetto Technology Plus offre anche un’ulteriore porta USB-C sullo specchietto retrovisore interno – ideale per collegare una dashcam – e il Phone Box per la ricarica induttiva degli smartphone compatibili. Gli amanti della musica possono scegliere lo Škoda Sound System opzionale, completo di subwoofer nel vano della ruota di scorta.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Add a comment

Lascia un commento