Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano

Le caratteristiche e i prezzi della Skoda Kamiq G-tec con motore 1.0 da 90 CV e cambio manuale a sei marce

10 agosto 2021 - 19:00

Skoda Kamiq G-Tec è la variante a metano del piccolo SUV ceco dal design piuttosto piacevole, trazione anteriore e, come da tradizione del marchio, tanta sostanza. Le bombole di metano, infatti, nulla tolgono al grande spazio interno, costituito di soluzioni intelligenti che aumentano la praticità, che si unisce a finiture di qualità e sistema multimediale high-tech a un prezzo contenuto e bassi costi di gestione grazie al gas naturale.

Il motore della Skoda Kamiq G-tec

Skoda Kamiq G-tec ha un motore 1.0 da 90 CV, alimentato appunto a metano e con emissioni dichiarate di 3,7 grammi ogni 100 km.

La vettura è disponibile, a metano, solo con cambio manuale a sei marce e con trazione anteriore.

Il prezzo della Skoda Kamiq G-tec

Il prezzo della Skoda Kamiq G-tec, in allestimento Ambition, parte da 24.300 euro. Sono disponibili altri allestimenti:

  • Scoutline, da 26.600 euro;
  • Monte Carlo, da 26.780 euro;
  • Style, da 27.050 euro;

I prezzi sono da intendersi al netto di incentivi e promozioni.

La dotazione

La dotazione della Skoda Kamiq G-tec è intelligente, come da tradizione, fin dall’allestimento Ambition, che include:

  • Climatizzatore manuale con filtro anti-allergeni;
  • Maxi DOT – display multifunzione con computer di bordo;
  • Regolazione manuale in altezza del sedile anteriore sinistro;
  • Finestrini laterali e lunotto in vetro atermico;
  • Mancorrenti neri sul tetto;
  • Fari anteriori anabbaglianti, abbaglianti e luci diurne in tecnologia LED;
  • Luci posteriori di posizione e stop in tecnologia LED;
  • Chiusura centralizzata con telecomando (2 chiavi pieghevoli);

La Monte Carlo è la variante che strizza l’occhio alla sportività:

  • Sedili sportivi;
  • Appoggiatesta per sedili anteriori;
  • Virtual Cockpit – Cruscotto digitale personalizzabile con display a colori da 10,2″;
  • Tettuccio panoramico in vetro;

La Scout Line ha invece un’estetica più fuoristradistica:

  • Look off-road;
  • Climatizzatore manuale con filtro anti-allergeni;
  • Vetri Sunset;
  • Fari anteriori Full LED Crystal Lighting con funzione AFS (Adaptive Frontlight System);
  • Fari Fendinebbia LED con funzione curvante integrati nei gruppi ottici anteriori;
  • Fari posteriori full LED;
  • 5 poggiatesta regolabili in altezza;

Infine, la Style conclude la gamma con la dotazione più ricca:

  • Climatronic – climatizzatore automatico a due zone con filtro combinato e sensore umidità;
  • Virtual Cockpit – Cruscotto digitale personalizzabile con display a colori da 10,2″;
  • Web radio;
  • Mancorrenti al tetto di colore argento;
  • Fari anteriori Full LED Crystal Lighting con funzione AFS (Adaptive Frontlight System);
  • Fari Fendinebbia LED con funzione curvante integrati nei gruppi ottici anteriori;
  • Fari posteriori full LED;
  • Keyless Easy Start – sistema di avviamento senza chiave;

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

frequenze radio sportiva

Frequenze Radio Sportiva 2022: elenco e streaming in auto

Lamborghini Countach Ferrari Testarossa

La battaglia del secolo: Lamborghini Countach vs Ferrari Testarossa. Chi vince?

fiat 500 storica

Comprare un’auto usata: i 10 consigli per non farsi fregare