Skoda Kamiq Scoutline

Skoda Kamiq Scoutline arriverà al Salone di Ginevra 2020

Estetica specifica e interni dedicati, proposto con ogni motorizzazione in gamma

16 gennaio 2020 - 9:00

Skoda Kamiq Scoutline aggiunge alla dinamicità propria del modello un’immagine decisamente avventurosa. Il nuovo City SUV votato all’avventura farà il suo debutto a marzo, in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra.

Skoda Kamiq Scoutline è immediatamente riconoscibile grazie ai passaruota e alle minigonne in nero opaco e ai numerosi elementi della carrozzeria in color argento. Nel frontale spicca il paraurti specifico con protezione inferiore mentre la vista posteriore è dominata dal nuovo diffusore. Questi elementi, insieme ai gusci degli specchietti retrovisori e ai mancorrenti sul tetto sono realizzati in colore argento. Fanno parte della dotazione di serie anche i vetri posteriori oscurati con cornice cromata. I cerchi in lega da 17” di serie, e la variante da 18” disponibile in opzione, hanno finitura antracite.

Skoda Kamiq Scoutline: i sedili ThermoFlux

Gli spaziosi interni del nuovo Skoda Kamiq Scoutline hanno elementi decorativi specifici che richiamano la trama del legno e che, in opzione, possono essere scelte in total black, cui si accompagnano le cromature delle bocchette di ventilazione. I sedili, di cui gli anteriori sono regolabili in altezza, sono rivestiti con lo speciale tessuto Thermoflux ad alta traspirabilità, mentre volante, leva del freno a mano e leva del cambio sono rivestiti in pelle. La pedaliera in metallo è di serie. Il sistema di illuminazione d’ambiente a LED può essere scelto in colore bianco, rosso o arancione mentre a richiesta il rivestimento del cielo dell’abitacolo può essere interamente nero. Sono di essere anche le luci di lettura in tecnologia LED.

Skoda Kamiq Scoutline: disponibile con ogni motorizzazione

Skoda Kamiq Scoutline è disponibile in tutte le colorazioni previste per il modello e può essere scelto con qualunque motorizzazione attualmente in gamma, dal 1.0 TSI 95 CV al 1.5 TSI 150 CV passando per il 1.6 TDI 115 CV e per il nuovo 1.0 G-TEC 90 CV con alimentazione monovalente a metano.

Il nuovo modello sarà presentato in anteprima al prossimo Salone dell’auto di Ginevra, in programma a Marzo. Il lancio sul mercato italiano é previsto a settembre con prevendita a partire da luglio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 205 Gentry

Peugeot 205 Gentry: la youngtimer anti Clio Baccara

Hyundai XCIENT Fuel Cell

Hyundai XCIENT Fuel Cell: il camion a idrogeno arriva in Europa

Aston Martin DBX

Aston Martin DBX: il primo esemplare esce dalla fabbrica in Galles