Spia di avaria del motore: come disattivarla e risolvere i problemi

1 novembre 2021 - 13:00

 Spia di avaria del motore: azzerarla con l’OBD

Per iniziare con il primo procedimento, collega lo scanner al connettore OBD-II, sito sempre sotto la colonna dello sterzo. Come detto, quella del motore è una spia arancione che indica un problema alla macchina, e fa parte dei simboli presenti sul cruscotto. Per iniziare, ruota il blocco per l’accensione su On e procedi a spegnere tutti gli accessori che potrebbero interferire. Adesso, ruota la chiave anch’essa su On e premi il tasto Read sullo scanner (o sul display in caso di modello di recente produzione).

Adesso, accendi il quadro di accensione del veicolo, ma non il veicolo. Quando si accedono le luci sul cruscotto, spegno qualsiasi accessorio presente nell’auto (per esempio la radio), e premi ancora Read sullo scanner per avere accesso al codice della spia di avaria del sistema di controllo del motore. Il codice è fatto di una serie di lettere e numeri: ogni codice va registrato, operazione che ti consente di capire cosa rappresenta e quindi poter riparare completamente la tua automobile. A tal proposito, ci sono alcuni scanner che spiegano i codici (sicuramente quelli di ultima generazione e di fascia un po’ più alta) mentre altri no. In quest’ultimo caso, cerca online oppure consulta il manuale d’uso del tuo veicolo. Ricorda che tutte le spie luminose dell’auto hanno dei codici, che si possono cancellare qualora si accendessero senza motivo o non si spegnessero anche dopo aver risolto il problema. Il codice può essere cancellato anche in caso di spia del motore lampeggiante.

Premi il tasto Erase/Cancella dello scanner, azzerando il codice di errore che consente così di spegnere la spia di avaria del motore. Alcuni scanner hanno funzioni simili allo screenshot del telefono, ovvero registrano tutti i dati forniti dal sensore. Ricorda, inoltre, che anche se il sistema OBD si resetta (cosa che si verifica, in base al veicolo, dopo tot. Km e cicli di guida), se il problema non è risolto la spia di avaria si riaccenderà.

Commenta per primo