Suzuki S-Cross Hybrid 2021

Suzuki S-Cross Hybrid 2021 ora con cambio automatico

Il suv Suzuki si è ampliato nel carattere, nell’equipaggiamento e nelle prestazioni.

18 aprile 2021 - 17:00

Suzuki S-Cross Hybrid 2021, il SUV Suzuki si è ampliato nel carattere, nell’equipaggiamento e nelle prestazioni. Un look che rivela voglia d‘avventura: S-Cross Hybrid è audace e sicura di sé con il caratteristico design che distingue il SUV top di gamma Suzuki: una mascherina frontale dal look imponente, forme audaci e allestimenti interni di qualità superiore.

Suzuki S-Cross Hybrid 2021: abitabilità e tecnologia a bordo

S-Cross Hybrid vanta un’eccezionale qualità della vita a bordo grazie ai suoi 4,30 metri di lunghezza, ottimamente sfruttati negli interni, spaziosi e pratici. A questo si aggiunge una dotazione di bordo ricca fin dal primo allestimento. La sicurezza prima di tutto, grazie al sistema “attentofrena”, di serie su tutta la gamma. Il sistema, basato su radar, è in grado di rilevare la distanza dalle auto che precedono, prevedendo eventuali collisioni, avvertendo il guidatore e frenando automaticamente. Il sistema “attentofrena” è integrato col Cruise Control Adattativo, anch’esso di serie su tutti gli allestimenti.

Suzuki S-Cross Hybrid 2021: dotazione di serie

Ricca anche la dotazione di serie in termini di comfort. L’allestimento Cool comprende infatti: climatizzatore automatico bi-zona, display touchscreen da 7”, Bluetooth, compatibilità Android Auto, Apple CarPlay e MirroLink, videocamera posteriore, sensori luce e pioggia, keyless start e keyless entry, sedili anteriori riscaldati e regolabili in altezza (lato guida e passeggero), bracciolo centrale anteriore e posteriore, volante regolabile in altezza e profondità, fari full LED, fendinebbia, vetri privacy, 7 airbag, Cerchi in lega da 17” e retrovisori ripiegabili elettricamente.

La versione Starview dispone, inoltre, di sedili in materiale pregiato, scheda navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, verniciatura BiColor per i cerchi e il tetto apribile in vetro.

Suzuki S-Cross Hybrid 2021: motore

La gamma S-Cross Hybrid è in grado di soddisfare al meglio le esigenze di mobilità attuale, grazie al motore 1.4 Boosterjet che offre il massimo delle prestazioni con un turbo ottimizzato per garantire un elevato valore di coppia già a bassi regimi. Il sistema Suzuki Hybrid è progettato per contenere i consumi nelle più comuni situazioni di guida e vede il motore elettrico supportare quello termico fornendo una coppia supplementare ogni volta che rileva la richiesta di uno spunto brillante da parte del conducente. La loro combinazione assicura risultati straordinari in termini di guidabilità e di efficienza.

La tecnologia Suzuki Hybrid è costituita da un motore elettrico da 48V che svolge anche le funzioni di alternatore e motorino di avviamento, una batteria agli ioni di litio e un convertitore 48-12V. L’intero sistema è caratterizzato da un peso di soli 45kg ed è particolarmente compatto, con tutti gli elementi integrati direttamente nel blocco motore termico o posizionati al di sotto dei sedili anteriori, in modo da garantire spazi invariati per passeggeri e bagagli.

Il sistema Suzuki Hybrid garantisce un aumento di coppia complessivo e un’ottimizzazione della stessa nelle fasi transitorie. In fase di partenza e accelerazione, ad esempio, il motore elettrico massimizza il suo intervento supportando la turbina finché questa non
ha raggiunto il massimo della sua efficienza. Analogamente il motore elettrico interviene se il guidatore agisce in maniera decisa sull’acceleratore. Questo consente di minimizzare il carico sul motore termico, riducendo i consumi, e di fornire un feeling di guida più
diretto.

S-Cross Hybrid è ora disponibile con un cambio automatico a sei rapporti, che gestisce in modo ottimale la generosa coppia di 235 Nm erogata dal motore a quattro cilindri turbobenzina 1.4 Boosterjet (K14D). La trasmissione automatica 6A/T è l’ultima evoluzione di una tipologia di cambi collaudati e comprende, oltre ai sei rapporti normali più la retromarcia, anche una modalità manuale, che permette di cambiare rapporto tramite l’utilizzo di pratici paddle al volante.

Suzuki S-Cross Hybrid 2021: 4×4 ALLGRIP

La tecnologia 4×4 ALLGRIP offre quattro modalità di guida selezionabili dal conducente, che consentono di affrontare ogni terreno e situazione: su S-Cross Hybrid il sistema Allgrip si caratterizza anche per la funzione Feedforward: si tratta di una strategia predittiva che, in base al comportamento della vettura ed ai parametri di guida (acceleratore, sterzo, velocità) è in grado di prevedere la possibilità di slittamenti nel prosieguo delle guida.

In questa circostanza il sistema 4×4 ALLGRIP trasmette maggiore coppia alle ruote posteriori prima che si verifichi la perdita di aderenza. Le quattro modalità di guida selezionabili offerte dal sistema Allgrip sono: Modalità Auto, Modalità Sport, Modalità Snow e Modalità Lock.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polestar 5: ecco la versione definitiva del concept Precept

FIAT 600 Rendering

Fiat 600 Rendering: se fosse lei la 500 a 5 porte?

Come si legge il libretto di circolazione

Cosa rischio se dimentico a casa il libretto dell’automobile?