Nonostante il design futuristico, il Tesla Cybertruck ha mostrato limiti durante l’attraversamento di un fiume in California, sollevando dubbi sulle sue capacità in condizioni estreme.

Tesla Cybertruck ha sempre suscitato un grande interesse per il suo design decisamente particolare e le sue promesse di robustezza. Tuttavia, nonostante il suo aspetto futuristico, ha dimostrato in diverse occasioni alcuni limiti. E’ successo anche recentemente durante l’attraversamento di un fiume in California.

Un utente di YouTube, @thedarklordchinchin4873, ha ripreso un Cybertruck mentre tentava di attraversare un fiume nell’Azula Canyon. Nel video, il Cybertruck entra nel fiume, con l’acqua che copre quasi completamente le ruote. Una volta dentro, tenta di risalire sull’altra sponda sponda, ma non riesce a proseguire.

Il conducente prova quindi a fare retromarcia, con l’acqua che arriva fino alla base delle porte, e tenta nuovamente di risalire, senza successo. Il video si interrompe mentre il Cybertruck è ancora bloccato, lasciando qualche dubbio sul suo esito finale.

Questi incidenti mettono un po’ in discussione le reali capacità del Cybertruck di affrontare condizioni estreme. Premesso che non si tratta di un fuoristrada vero e proprio, va anche detto che il prezzo decisamente elevato e le promesse di robustezza, sembra che alcune situazioni non facciano per il pickup di Elon Musk.

O forse sono i proprietari che pretendono cose che proprio non si possono fare…

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!