Formula 1 Alfa Romeo Racing Orlen C41

Formula 1 Alfa Romeo Racing Orlen C41: la monoposto debutta a Barcellona

La monoposto che prenderà parte al campionato del mondo di Formula 1 nella stagione 2021 ha fatto il suo debutto in pista.

27 febbraio 2021 - 15:00

Formula 1 Alfa Romeo Racing Orlen C41: la monoposto che prenderà parte al campionato del mondo di Formula 1 nella stagione 2021, ha fatto il suo debutto in pista alle 9 e 32 minuti sul Circuito di Catalunya a Barcellona. In una fresca mattina riscaldata dal sole spagnolo, Robert Kubica è stato il primo pilota al volante della nuova monoposto, percorrendo 29 giri in questa prima sessione cruciale delle attività su pista 2021.

Caratterizzata da una nuova combinazione di colori, disegnata dal Centro Stile dell’Alfa Romeo e caratterizzata dagli ormai tradizionali colori rosso e bianco del team, la vettura, progettata sotto il coordinamento del Direttore Tecnico, Jan Monchaux, rappresenta un’evoluzione della C39 che ha gareggiato nel 2020 stagione.

A causa dei vincoli imposti dal regolamento, la vettura trasporta molti dei componenti del suo predecessore, pur colpendo per il suo aspetto rinnovato, in particolare per quanto riguarda il muso, area su cui il team ha scelto di concentrare i suoi token di sviluppo. Sotto la carrozzeria, il nuovo motore Ferrari.

Il logo dell’Alfa Romeo è affiancato dal Quadrifoglio, il quadrifoglio, tradizionalmente associato alle attività agonistiche dell’Alfa Romeo, e dal logo dell’Autodelta, il leggendario team corse del marchio. Questi loghi adornano la carrozzeria, contribuendo alla creazione di una delle vetture straordinarie sulla griglia, un design classico che incarna la passione e la tradizione delle marche che rappresenta.

Nella nuova livrea bianca e rossa, la C41 è stata sottoposta ad alcuni test tecnici con l’obiettivo di verificarne lo stato di preparazione. Robert, con le sue eccellenti caratteristiche di sensibilità e feedback tecnico, era il candidato ideale per condurre la C41 nel programma della giornata; la sessione ha inoltre beneficiato delle conoscenze acquisite dal lavoro del Polo sul simulatore, uno strumento prezioso che consentirà al team di ottimizzare lo sviluppo della monoposto nella prossima stagione.

In assenza di problemi di affidabilità la giornata è proseguita come da programma, confermando la fiducia del team in vista dell’unica sessione di test pre-stagionali in programma dal 12 al 14 marzo in Bahrain, dove l’attenzione si focalizzerà sulle prestazioni.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Arona 2021

La nuova Seat Arona 2021 è più grintosa e offroad

Audi Q4 e-tron 2021

Audi Q4 e-tron 2021: il nuovo sport utility a zero emissioni

F9 Fast & Furious

F9 Fast & Furious: il nuovo trailer, il cast e la trama del nono film della saga