Crea traffico perchè gioca con lo smartphone al volante della Tesla

Redazione
26/08/2022

Non bastavano quelli che decidono di fare un pisolino mentre sono al volante delle loro Tesla con autopilot, adesso ci sono quelli che si mettono a giocare con lo smartphone. Eppure, il cosiddetto “pilota automatico”, che consente all’auto di guidare, accelerare e frenare automaticamente nella propria corsia, richiede la supervisione attiva del conducente e non rendono il veicolo completamente autonomo.

Questo video ci mostra un automobilista che in California gioca con il suo smartphone mentre la Tesla sta percorrendo la quinta corsia di una strada trafficata. L’uomo al volante non sembra affatto preoccupato di ciò che accade intorno alla sua auto, nonostante sia nel traffico, e non presta nemmeno attenzione alla strada.

E qui l’accusa sui social media. “Ecco perchè esiste il traffico. Va a 65 mph (100 km/h) sulla corsia di sinistra con 6 veicoli dietro di lui, mentre gioca con il suo telefono.” Appunto, ci mancava quello che crea il traffico perchè deve giocare con il telefono su quella che pensa essere un’auto a guida autonoma, ma non lo è.

A questo punto vale la pena ricordare che Tesla, dal canto suo, con il sistema FSD Beta non consentirà un comportamento di questo genere al guidatore. Il Full Self-Driving avviserà il conducente e annullerà l’operazione se sta guardando il telefono o leggendo un libro. Basterà per far capire alle persone che devono rimanere vigili e tenere le mani sul volante? O vedremo altre persone dormirci su?

Addormentati Tesla

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram