Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021 a partire da 55.500 €

Autonomia in solo elettrico fino a 75km nel ciclo combinato (WLTP).

28 febbraio 2021 - 15:00

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021 è il nuovo modello che promette di essere non solo più potente ma anche più efficiente in termini di emissioni e di consumo di carburante. È dotato della più recente tecnologia Full Hybrid-Electric Toyota, con una maggiore potenza e una migliore dinamica di guida, e ha anche una vera e propria capacità di guida in EV, libera da preoccupazioni circa l’autonomia o la necessità di fermarsi per ricaricare la batteria.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021: prestazioni

Grazie all’esperienza maturata nello sviluppo delle due generazioni della Prius Plug-in Hybrid, Toyota è riuscita a realizzare un nuovo ed efficace propulsore per il RAV4. Con una potenza complessiva di 306 CV/225 kW, è in grado di regalare un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6 secondi, superando qualsiasi suo rivale alimentato in modo convenzionale.

Ma nonostante le sue prestazioni straordinarie, è anche particolarmente sostenibile: nella nuova modalità di guida EV mode, è un vero e proprio veicolo elettrico in grado di percorrere 75 km a 0 emissioni nel ciclo combinato e fino a 98 km nel ciclo urbano, con una velocità massima in EV di 135 km/h. Il nuovo modello può percorrere 100 km con 1 litro di benzina ed emettere solo 22 g di CO2 per km.

All’esaurimento dell’autonomia per la guida in EV mode, il RAV4 Plug-in rimane particolarmente efficiente grazie alla tecnologia Full Hybrid Electric di Toyota, che consente di contenere i consumi e le emissioni e di continuare a percorrere lunghi tratti a zero emissioni intervallati durante la marcia.

Il nuovo Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021 è equipaggiato di serie con il sistema di trazione integrale elettrica intelligente AWD-i.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021: ricarica e servizi connessi 

Nella parte posteriore destra si trova la presa di ricarica protetta da uno sportello che si blocca e sblocca automaticamente con le porte del veicolo. RAV4 Plug-in è fornito di due cavi standard di cui uno collegabile ad una normale presa domestica e l’altro, di tipo Mennekes (32A, 6.6 kW), che consente di completare una ricarica in sole 2 ore e mezza se collegato a una wallbox. Inoltre, grazie all’APP MyT ed ai servizi connessi diventa possibile controllare lo stato della batteria, pianificare l’orario di ricarica e programmare il sistema di condizionamento.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021: design

I dettagli stilistici esterni e l’abitacolo mostrano un look più raffinato e sportivo per il D-SUV Toyota. Nella parte anteriore è presente una finitura scura per la griglia e altri dettagli, con una nuova modanatura metallica sulla parte inferiore del paraurti che enfatizza la larghezza e l’aspetto possente del veicolo. I nuovi cerchi da 18 e 19 pollici vantano un contrasto tra la lavorazione brillante e le finiture grigie o nere, mentre nella parte posteriore è presente una finitura metallica per la decorazione sotto il parabrezza e una copertura nera per il sottoscocca.

Nell’abitacolo l’attenzione si concentra sui nuovi rivestimenti dall’impostazioni sportiva, con motivi a coste con dettagli in rosso a contrasto. I sedili in pelle nera trapuntata saranno disponibili anche con un affascinante dettaglio a nastro rosso. La console centrale è dotata di un display multimediale touchscreen da nove pollici – il più grande di qualsiasi modello RAV4 – per un controllo chiaro e semplice delle funzioni di intrattenimento, informazione e connettività della vettura.

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021: allestimenti e prezzi

La gamma del nuovo RAV4 Plug-in si compone di due allestimenti. La versione d’ingresso è la Dynamic+, una versione ricca di contenuti che offre di serie i cerchi in lega da 18’’, fari a LED, vetri posteriori oscurati, Power back door, sistema multimediale Toyota Touch 3 da 9’’ con DAB, navigatore satellitare e smartphone integration, wireless charger, sedili in pelle sintetica riscaldati e sedile guidatore regolabile elettricamente con supporto lombare e tutti i sistemi di sicurezza attiva con il Toyota Safety Sense.

Il top di gamma è invece la versione Style+ con cerchi in lega da 19’’, tetto panoramico, sedili in pelle, sedili anteriori ventilati, Head-up display, sistema premium audio JBL, Panoramic view monitor a 360° e smart rear view mirror.

La gamma RAV4 Plug-in parte dai 55.500€ per la versione Dynamic+, un prezzo che, grazie agli Hybrid bonus ed agli attuali incentivi statali si trasforma in un prezzo promozionale di 45.500€ in caso di rottamazione. Stessa logica per l’allestimento Style+ che partendo da un listino di 60.000€ sarà proposto ad un prezzo promozionale di 49.000€ in caso di rottamazione.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Arona 2021

La nuova Seat Arona 2021 è più grintosa e offroad

Audi Q4 e-tron 2021

Audi Q4 e-tron 2021: il nuovo sport utility a zero emissioni

F9 Fast & Furious

F9 Fast & Furious: il nuovo trailer, il cast e la trama del nono film della saga